Chi è lo sprimacciatore?

Il mestiere dello Sprimacciatore è un'arte molto antica che si suppone ancora in uso nelle corti di re e regine che amano dormire sonni sereni.

Persone Daunenstep
Argomenti termini tecnici, ornitologia, politica

04/giu/2012 15.49.39 Cibbuzz Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il mestiere dello Sprimacciatore è un'arte molto antica che si suppone ancora in uso nelle corti di re e regine che amano dormire sonni sereni.  Queste figure sono solite accompagnare i loro signori anche durante i loro viaggi, per assicurarsi che il letto sia sempre pronto ad accoglierli. Nel dettaglio consiste nel battere o agitare un guanciale, un materasso o un piumino per renderlo più soffice, distribuendo in modo uniforme il materiale che lo riempie. Soprattutto se si tratta di piume d'oca  bisogna dedicare un'attenzione particolare alla loro manutenzione. Lo sa bene Daunenstep che elargisce alcuni utili consigli per la manutenzione dei loro piumini (http://www.daunenstep.com/it/informazioni-piumino/manutenzione-del-tuo-piumino/32-0.html), garantiti 10 anni. Come prima cosa bisogna arieggiare regolarmente, evitando di esporre ai raggi diretti del sole, scuotere e spiumacciare delicatamente con regolarità. Il piumino va lavato ogni 2-4 anni, a meno che non ci siano bambini o animali in casa, che hanno l’abitudine di mangiare o sporcare il letto. Infine, una delle regole fondamentali per conservare la morbidezza è, purtroppo per chi ha poco spazio a disposizione in casa, quella di evitare di conservarlo sottovuoto. Infatti, l'aspirazione dell'aria, a differenza dell'asciugatrice, contribuisce ad appiccicare le piume e a diminuire la soffice consistenza che dona calore.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl