Quanto dureranno i terremoti in Emilia?

29/mag/2012 16.54.00 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ormai sono arrivato alla quarta intervista con un giornalista che mi chiede cosa sta succedendo di anormale in Emilia, e quello che trovo molto anormale è la perdita generalizzata di memoria, un Alzheimer sismico che coinvolge tutti. Possibile che nessuno si ricordi che il terremoto di San Giuliano nel 2002 furono 2 terremoti di uguale magnitudo a 36 ore di distanza? Forse i meno giovani si ricorderanno anche del secondo terremoto del Friuli, forte quanto il primo a pochi mesi di differenza. E i nati negli anni 60 si ricorderanno le tre scosse gemelle del Belice. Spetta poi agli specialisti coltivare la memoria di eventi come il 1783, quando in 2 mesi mezza Calabria fu percorsa da scosse del X e XI grado Mercalli.  All’estero non va meglio, in Nuova Zelanda ci sono scosse oltre magnitudo 6 da oltre  16 mesi attorno a Christchurch, ed and in Turchia nel 1999 passarono meno di quattro mesi tra i terremoti di Izmit e di Duzce. Vado a memoria mentre sono in viaggio verso Mirandola, con un catalogo sotto mano vi trovereri altre decine di sequenze come quella in corso.
Una cosa importante per gli amici in Emilia: dopo tutte queste scosse, gli edifici possono avere accumulato danni che richiedono attenzione: un aumento della vulnerabilità dell’edificio potrebbe causare danni gravi anche per magnitudo più piccole. In casio di dubbio NON ENTRATE IN CASA PRIMA CHE I DANNI SIANO STATI VISIONATI DA UN TECNICO ABILITATO ALLE ISPEZIONI DI VULNERABILITA‘.

L'articolo originale lo trovi sul sito di terremoti, sismologia ed altre sciocchezze


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl