Soteha sceglie VMWARE

06/giu/2012 11.20.01 Cibbuzz Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La virtualizzazione è nota per i vantaggi che reca in termini di risparmio sugli investimenti attraverso il consolidamento dei server, tuttavia  non tutti sono consci delle economie operative che è in grado di generare attraverso l’incremento dell’agibilità e della flessibilità.

Il cloud computing  rappresenta oggi a tutti gli effetti un’opportunità concreta di business, dal momento che permette di distribuire, in modo sicuro, applicazioni ad un network di utenti prescelti, in qualsiasi luogo e da qualsiasi dispositivo. VMWARE rappresenta la risposta ottimale a questa modalità di business ed è per questo Soteha sceglie di esserne partner (http://www.soteha.it/vitality/41-come-si-gestisce-un-ambiente-virtuale.html). Oggi è, infatti, impensabile non disporre di data center dotati di failover, ossia di un particolare sistema di salvataggio che si avvia quando una componente di un sistema ha dei problemi, in grado di garantirne l’efficacia e la sicurezza. Come conseguenza all’estendersi della virtualizzazione a tutti i reparti di un’infrastruttura , i processi di gestione dell’IT devono divenire più elastici ed essere in grado di adattarsi ad un ambiente dinamico e flessibile. Per questo motivo un approccio di tipo tradizionale statico, basato su silo non è più consigliabile e per questo motivo Soteha sceglie VMWARE come partner  in grado di offrire sia nella virtualizzazione che nelle infrastrutture cloud, una soluzione applicabile ad ambienti dinamici, come  VCenter Operations.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl