Costagrande nuova “Hero” per la campagna della Federazione Internazionale di Pallavolo

06/giu/2012 06.30.38 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si chiama “Heroes” ed è la nuova campagna della Federazione Internazionale di Pallavolo che ha l’obiettivo di far conoscere meglio i campioni di volley e beach volley. Vi fanno parte top player mondiali come la brasiliana Sheilla Castro, la cubana Opon, la tedesca Kozuch, la russa Gamova e da pochi giorni anche Carolina Costagrande, che vi mostriamo qui nel making dello shooting fotografico che la lancerà tra gli “heroes”.

 

Il video del back stage fotografico di Carolina Costagrande “Heroes” – campagna ideata da Guido Betti, ex centrale della Panini Modena e oggi direttore marketing della Fibv -  è stato girato presso lo studio Galbiati di Milano e ritrae la schiacciatrice del team LGS SportLab con la maglia numero 18 della Nazionale azzurra.

 

Alla Costagrande, premiata come Mvp nell’ultima World Cup, è dedicato inoltre un articolo molto tenero e denso di ricordi e curiosità della giovanissima Carolina.

Ricordo il tuo primo torneo di mini volley in una cittadina a circa 50 chilometri da Trebol al quale partecipavano tantissimi bambini. Tu avevi sette anni e avevi iniziato da poco a giocare a pallavolo: sino a quel momento avevi praticato il tennis e anche con ottimi risultati! All’epoca eri piccola di statura, molto magra e sinceramente pensavo che la pallavolo non fosse proprio lo sport più adatto a te.

A firmare questo articolo è la mamma di Carolina, Mercedes.

L'articolo originale lo trovi sul sito di LGS gets into the game


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl