Comunicato con preghiera di pubblicazione

16/mag/2003 00.57.08 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Provincia di Bologna - Assessorato alla Cultura
Comune di Zola Predosa - Assessorato alla Cultura
Associazione Artistica Culturale Cantharide
 
 COMUNICATO STAMPA
 
Spettacolo teatrale I SOGNATORI
Associazione Artistica Culturale Cantharide
 
· dal 20 al 28 maggio (lunedì 26 riposo), ore 21
 
· Teatro - Auditorium, viale della Pace 2 - Zola Predosa, Bologna
 
Entra nel vivo il "PROGETTO CONTRONATURA 2003 - IN UN SOGNO DI PASSIONE", con I sognatori, lavoro della compagnia ospite Cantharide, in scena dal 20 al 28 maggio (ore 21, lunedì 26 riposo) al nuovo Teatro - Auditorium di Zola Predosa.          
I Sognatori. Liberamente tratto da "The Dreamers" di K. Blixen,  produzione Cantharide.
Con Massimo Sceusa e Mirko Rizzotto, scene Nicola Bruschi, costumi Carmina Moschella, drammaturgia Elena Galeotti, regia Elena Galeotti e Sandra Enel.
Due uomini reduci da un'esperienza importante, nel tragitto che li riporta verso casa si raccontano i propri sogni...
Siamo partiti dal desiderio di riorganizzare ciò che rimane dei nostri sogni.
Intraprendere un viaggio, ritornare ad alcune semplici domande e intuizioni che ci spingono da anni a lavorare in teatro. Ritornare all'origine più sincera del nostro lavoro, cercare di ricucire i frammenti emotivi disseminati nello spazio e nel tempo alla ricerca di un nuovo punto di partenza, per tentare di aggiungere valore a ciò che è stato fatto.
The dreamers di Karen Blixen è diventato una miniera di suggestioni e suggerimenti con i suoi romantici personaggi migratori, così archetipici ma allo stesso tempo così umani in quell'in-finito e abissale gioco di doppi, di dolci e naturali mutazioni, di deliri o schizofrenie del sentimento e dell'anima.
Siamo partiti dalla "bianca palpebra" di una vela per poi perderci lungo le piste dei personaggi che si intrecciano e ritornano ad un nuovo possibile inizio. Abbiamo osservato l'identità che si frantumava per poi recuperarsi, lo spazio sfondarsi in un groviglio di ombre che moltiplicano le immagini della memoria "infinita" e "conflittuale" propria dell'uomo.
Due uomini reduci da un'esperienza importante, nel tragitto che li riporta verso casa si raccontano i propri sogni...
 
L'Associazione Cantharide nasce nel 1996 a Zola Predosa (BO) come gruppo teatrale di produzione spettacoli e laboratorio di ricerca sull'arte della messinscena e dell'attore.
Seguendo il comune desiderio di trovare uno spazio immaginario in cui confrontare le proprie esperienze, l'identità  scaturisce dal confronto di idee e dall'intento di unire le specifiche conoscenze, in base ad un comune amore per determinati autori ed immaginari.
Dalla sua formazione il gruppo elabora ed organizza progetti teatrali sul territorio di Zola Predosa, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale e con la Provincia.
 
A I sognatori seguirà il 31 maggio Orme sulla neve - Autobiografia artistica di una attrice, produzione Odin Teatret, di e con Roberta Carreri, regia di Eugenio Barba.
I biglietti costano € 10 intero ed € 7 ridotto (under 26 - over 65), sconto 1 € per Ring Card.
Per Informazioni 338.7628534, cantharide@libero.it, www.cantharide.it
 
Ufficio Stampa: Andrea Trapani 338.7628534 e trapaniandrea@tin.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl