Primavera dei Teatri rinasce a Cosenza

21/mag/2003 03.18.04 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Comune di Cosenza
Università della Calabria
Comune di Rende
Federazione Calabrese delle Banche di Credito Cooperativo

 

Primavera dei Teatri 2mila3
n u o v i   l i n g u a g g i   d e l l a   s c e n a   c o n t e m p o r a n e a

Cosenza 13 > 17 Giugno 2003

V edizione

   

        È ancora Primavera dei Teatri. La quinta edizione del festival dedicato ai nuovi linguaggi della scena contemporanea, 13 >17 giugno 2003, rinasce a Cosenza grazie all’intervento prezioso dell’Università della Calabria (Centro Arti, Musica e Spettacolo, Centro Residenziale), al sostegno della Federazione Calabrese delle Banche di Credito Cooperativo, del Comune di Rende, e grazie al sostegno determinante del Sindaco di Cosenza Eva Catizone e della sua amministrazione, che non appena conosciute le difficoltà di un festival amato dal pubblico e già premiato dalla critica nazionale (Premio Bartolucci 2001, Premio della critica Associazione Nazionale dei Critici di Teatro 2002) non ha esitato ad intervenire immediatamente e tempestivamente per risollevarne le sorti e farlo proprio, nell’ambito di un progetto culturale ampio, coraggioso e articolato (la festa della musica, lo storico festival cittadino Invasioni, l’imminente apertura della Città dei Ragazzi, le diverse opere di restauro e di ricostruzione dei teatri cittadini). In questo nuovo orizzonte Primavera dei Teatri raccoglierà stimoli importanti, costruendo una sua nuova identità nei luoghi incantevoli del centro storico di Cosenza.

        Gli artisti ci sono, sempre. Esistono e resistono. Ce n’è sempre qualcuno che insieme ai suoi problemi è pronto a farsi carico anche dei tuoi. Molti di loro li incontrerete qui, a Cosenza, tutti desiderosi di non mancare a questa rinascita.

Ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno inviato un pensiero, una riflessione, un segnale a nostro sostegno in questo difficile e delicato frangente, un gesto che è testimonianza confortante della sensibilità e dello spirito di solidarietà che animano tanti uomini e donne di teatro. I messaggi che abbiamo ricevuto hanno rinnovato le nostre energie e arricchito di ulteriori contenuti le nostre ragioni. Ora, con voi, siamo pronti a ripartire.

 

 Saverio La Ruina e Dario De Luca

direttori artistici di Primavera dei Teatri

 
 
Scena Verticale
via G. Pace, 50 87012 Castrovillari (CS) Italy
tel/fax +39 0981 27734 tel +39 0981 26783
scenaverticale@libero.it
 
 
Responsabile Comunicazione e Stampa
Paolo Maier tel. 347 5276460 paolomaier@libero.it
 
 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto della Legge 675/96. Il titolare dei dati potrà richiedere in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione dei propri dati come previsto dall'articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy L.75/96), ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail e verrete immediatamente rimossi dalla mailing list. Abbiamo cura di evitare fastidiosi multipli invii, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl