Il calendario olimpico dell’Italvolley femminile

26/giu/2012 17.53.24 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

italvolley femminile

E’ stato stilato il cammino della Nazionale azzurra di pallavolo femminile alle Olimpiadi di Londra. Il Coni intanto ha presentato Casa Italia, la struttura di 6 mila metri quadrati che sarà il punto di riferimento dell’eccellenza italiana alla XXX edizione dei Giochi Olimpici Estivi.
L’Italvolley femminile ha il calendario delle sue gare alle Olimpiadi di Londra. La Nazionale di Carolina Costagrande debutta il 28 luglio 2012 alle 16.45 contro la Repubblica Dominicana. Due giorni dopo le azzurre incontreranno il Giappone alle ore 20, mentre il 1 agosto alle 16.45 è in programma il match contro le padrone di casa dell’Inghilterra (ore 16.45).

Il 3 agosto sarà quindi la volta di Algeria-Italia (ore 22), mentre il 5 è previsto il big match contro la Russia (ore 16.45)

7 agosto Quarti di finale; 9 agosto Semifinali; 11 agosto Finali

 

Oggi intanto il Presidente del Coni, Giovanni Petrucci, e il Segretario Generale, Raffaele Pagnozzi, hanno presentato Casa Italia per i Giochi Olimpici di Londra 2012. Sei piani e 29 diversi spazi per eventi, 6 mila metri quadrati, attigua ai simboli della City, il Big Ben, l’Abbazia di Westminster e la grande ruota panoramica del London Eye. La “Queen Elizabeth II Conference Centre”, inaugurata da sua Maestà la Regina nel 1986, è destinata a diventare il punto di riferimento dell’eccellenza italiana alla XXX edizione dei Giochi Olimpici Estivi.

Il Coni presenta Casa Italia

La struttura è di proprietà dello Stato inglese ed è gestita in maniera permanente da un’agenzia governativa. Un grazie dal Coni – è andato naturalmente agli sponsor del progetto: Intesa Sanpaolo, EA7 Emporio Armani, Kinder+Sport, FIAT, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, True Italian, Alitalia, Edison, P&G, Samsung, Radio Italia e Gazzetta dello Sport.

L'articolo originale lo trovi sul sito di LGS gets into the game


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl