Il Beach Volley da spazio ai diritti umani

17/lug/2012 20.39.04 Walczyk Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

I volontari di Gioventù Internazionale per i Diritti Umani a Benevento in occasione della Beach Volley Cup 2012 per ribadire i diritti umani fondamentali come articolati nella Dichiarazione Universale che le Nazioni Uniti hanno sancito il 10 dicembre 1948

 

            Benevento 17 luglio  2012 - Nel centro della città di Benevento, in Piazza Risorgimento, in occasione del Beach Volley Cup 2012, uno stand informativo ha portato maggiore informazione e comprensione dei 30 articoli che compongono la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani sancita dalle Nazioni Unite nel 1948.

            Un gruppo di volontari locali del progetto Gioventù Internazionale per i Diritti Umani ha fornito ai partecipanti materiale informativo e pubblicazioni edite dalla Fondazione Gioventù per i Diritti Umani Internazionale, invitando anche alla firma della petizione popolare che chiede l'inserimento in ambito scolastico dell’istruzione sui diritti umani.

            Il programma di Gioventù per i Diritti Umani comprende anche una serie di strumenti che insieme portano consapevolezza e conoscenza sui diritti fondamentali dell’uomo a prescindere da razza, credo o colore. Esso comprende la "Guida per l'Insegnate", creata e prodotta  per gli educatori e leader di gruppi giovanili ricreativi, religiosi o sportivi. La Guida può essere ottenuta attraverso il sito youthforhumanrights.org. Rappresenta uno strumento per insegnare i diritti umani mediante un pratico piano di lezioni supportato da materiale didattico audiovisivo. Include anche un documentario di 10 minuti, "La storia dei diritti umani", che narra il drammatico percorso dei diritti naturali dai tempi antichi fino al giorno d'oggi. Il documentario rende chiaro "da chi" e "da dove" occorre iniziare per  creare un concreto cambiamento sul fronte dell'affermazione dei diritti ed è accompagnato dal relativo opuscolo che spiega cosa sono i diritti umani e perché sono così importanti.

 

            Altro materiale didattico che integra la "Guida per l'Insegnante" è il DVD "30 Diritti. 30 Articoli", che descrive i 30 articoli della Dichirazione Universale dell'ONU con altrettante storie della durata dai trenta ai sessanta secondi. Anche questo DVD ha il suo opuscolo di accompagnamento, "Che cosa sono i diritti umani?", una versione illustrata  della Dichirazione Universale.

 

            Ma l'elemento fondamentale di questa didattica è il video UNITED, pluripremiata produzione multietnica, che con una storia di vita di quartiere, mostra il potere dei diritti umani nel vincere violenza e intolleranza.

 

            Infine il pacchetto contiene 30 posters illustrati, uno per ciascuno degli articoli della Dichiarazione Universale, che possono essere affissi in aree pubbliche o utilizzati come ausilio visivo alle lezioni.

 

            Il perno del materiale  di Gioventù per i Diritti Umani Internazione è quindi la Dichirazione Universale dei Diritti Umani, adottata dalle Nazioni Unite nel 1948, per "riaffermare la fede nei diritti fondamentali dell'uomo, nella dignità e nel valore della persona umana" e per "salvare le future generazioni dal flagello della guerra", come si legge nell'appello con cui l'Assemblea Generale dell'ONU lo ha diffuso.

 

            Riconoscendo l'importanza di renderla ampiamente conosciuta dopo la sua ufficializzazione, l'Assemblea Generale chiese inoltre che "venisse divulgato, mostrato, letto ed esposto principalmente nelle scuole ed in altre istituzioni per l'istruzione, senza distinzione basata sullo status politico dei paesi o dei territori".

 

            Per questa ragione i volontari romani  abbracciando il progetto di Gioventù per i Diritti Umani Internazionale, ispirandosi all’umanitario L. Ron Hubbard che in merito cita: “i diritti umani devono diventare una realtà e non un sogno idealistico”.

 

           

 

            Per informazioni

            www.youthforhumanrights.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl