New York: la Madonna di Guadalupe appare su un tronco

30/lug/2012 12.44.32 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Una cittadina vicino a New York è improvvisamente diventata meta di pellegrinaggi religiosi. Un nodo sul tronco di un albero di ginkgo biloba raffigurerebbe la sagoma della Madonna di Guadalupe, Santa patrona del Messico. Alcuni fedeli asseriscono anche di aver sentito la voce della Vergine Maria.

L’albero si trova sulla strada principale di West New York, quartiere noto soprattutto per l’alto tasso di criminalità. La maggior parte dei pellegrini è di origine messicana, ma sono molti a recarsi all’albero per fare una foto, toccare il legno, accendere una candela, pregare, lasciare una corona del rosario o un fiore. L’afflusso di curiosi e devoti è tale da aver costretto la polizia a recintare l’area attorno al luogo di culto, per proteggere sia i pellegrini che l’albero.

L’apparizione d’immagine della Madonna di Guadalupe sul tronco del gingko biloba risalirebbe al 10 luglio scorso, quando una donna di origine ispanica ha dichiarato di aver visto un bagliore. Una delle prime persone accorse sul posto, la trentacinquenne Maria Baez, ha raccontato che oltre ad aver visto la sagoma, ha anche udito una voce che diceva “Sono la Vergine Maria”.

  

Sono già in molti a gridare al miracolo e chiedere all’aministrazione di proteggere il ginko biloba, costruendo un monumento per venerare l’immagine della Madonna. La Chiesa Cattolica per il momento è scettica e non si sbilancia sulla autenticità dell’apparizione. Miracolo mariano o no, il santuario a cielo aperto di West New York richiama ogni giorno sempre più pellegrini.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl