Londra 2012: oro e lacrime

05/ago/2012 22.35.19 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tuffi: i 20 centesimi fatali di Tania

Per soli 20 centesimi di punto Tania Cagnotto non raggiunge la medaglia di bronzo dal trampolino di 3 metri. Decisivi qualche piccolo errore, in particolare nel secondo e terzo tuffo che si rivelano però decisivi per la classifica finale. L’oro di Londra 2012 va alla cinese Wu Minxia e l’argento alla connazionale He Zi. Il bronzo alla messicana Sanchez.

Fioretto maschile: un team d’oro

Valerio Aspromonte, Andrea Baldini, Andrea Cassarà e Giorgio Avola sono i ragazzi d’oro del fioretto olimpico. Dopo una finale palpitante con il Giappone, gli azzurri si aggiudicano l’oro di Londra 2012.

Pallavolo: le nostre ragazze contro la Corea

Sconfitta al tie-break per l’Italia di pallavolo femminile di Massimo Barbolini contro la Russia. Il secondo posto nel girone ci porta ora ad affrontare nei quarti di finale la Corea del Sud, squadra molto ostica. L’Italia la affronterà martedì 7 agosto alle 22, ora italiana.

Se l’Italia dovesse farcela incontrerebbe in semifinale la vincente di Stati Uniti–Repubblica Dominicana. Dalla parte opposta del girone, i quarti vedono affrontarsi Russia-Brasile e Giappone-Cina.

L'articolo originale lo trovi sul sito di LGS gets into the game


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl