Domani a Tetris: Bassetti Rondolino Sansonetti...

Marco Bassetti membro dell'international board di Endemol, Fabrizio Rondolino, Piero Sansonetti direttore di Liberazione e Filippo Facci sono solo alcuni degli ospiti che approfondiranno in studio le questioni relative all'elezione del presidente della Repubblica.

09/mag/2006 09.29.56 ufficio stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Marco Bassetti,

Fabrizio Rondolino, Piero Sansonetti, Filippo Facci

a

TETRIS

quando si incastrano politica e tv

in diretta dal Tempio di Adriano in piazza di Pietra a Roma

mercoledì 10 maggio dalle ore 23.00 all’1.00 su Raisat Extra

 

Dalemone e postdalemone”, questo il tema della puntata di TETRIS il talkmagazine di RAISAT EXTRA in onda domani dalle ore 23 all’1 in diretta dal Tempio di Adriano della Camera del Commercio di Roma. Marco Bassetti membro dell’international board di Endemol, Fabrizio Rondolino, Piero Sansonetti direttore di Liberazione e Filippo Facci sono solo alcuni degli ospiti che approfondirannoin studio le questioni relative all'elezione del presidente della Repubblica.

Tetris è un nuovo talk-magazine settimanale che incastra politica e tv, fatti e personaggi, informazione e intrattenimento, avvalendosi di una valida squadra di giornalisti e autori formata da Isabella Angius, Vittorio Zincone, Valdo Gamberutti, Alessandro Garramone, Paolo Palmarocchi e capitanati da Luca Telese, conduttore adrenalinico e sempre in piedi. A lui il compito di aprire ogni puntata con l’intervista Tetris, serrato faccia a faccia con l’ospite della serata. Domande brevi e risposte secche, facendo nomi e cognomi da trascrivere su un tetramino, uguale a quelli del mitico videogioco. I mattoncini colorati finiscono in un contenitore trasparente e puntata dopo puntata i nomi così “incastrati” formeranno un ideale totem del potere della Terza Repubblica.

Da una postazione fissa Isabella Angius dà vita a un autentico talk-zapping, in stile “Quelli che… la politica”. La giornalista staziona davanti a più televisori sintonizzati contemporaneamente sulla programmazione delle altre reti, proponendo ad ospiti e pubblico spunti e provocazioni per nuovi temi di discussione. Senza dimenticare l’informazione in tempo reale con i tg della notte e ai continui aggiornamenti di SkyTg24.

Per la serie la TV e l’informazione viste con gli occhi di un politico navigato e la politica osservata da una “creatura” televisiva, Massimiliano Cencelli autore del celebre Manuale e Serena del Grande Fratello sono ospiti fissi di Tetris.

In un’atmosfera generalmente brillante e sarcastica, ogni puntata alterna al talk, servizi filmati - spesso provocatori e paradossali - e molte rubriche come:

“Lost in Translation”, dichiarazioni in puro politichese, rilasciate dai protagonisti della maggioranza e dell’opposizione, che vengono “tradotte” in un linguaggio semplice.

E ancora, Ritorno al futuro”: idee espresse, solo qualche anno fa, da esponenti di punta del mondo politico, riproposte e confrontate con dichiarazioni recenti; mentre per la rubrica “Stessa voce”, secondo la formula marzulliana “si faccia una domanda, si dia una risposta” personaggi noti si “autointervistano”

Tetris è una produzione Wilder ideata dallo stesso gruppo di lavoro che nel 2005 ha firmato il rotocalco satellitare Planet 430, salutato da molti come una delle novità più interessanti della scorsa stagione tv: giornalisti ed autori, tutti intorno ai 30 anni, in grado di coniugare i nuovi linguaggi espressivi con la capacità di raccontare ed anticipare le notizie, di far incontrare la cultura ed il gusto dell’immagine con la forza dei contenuti tratti dall’attualità.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl