Caserta. Enzo Battarra, invito all'incontro di Alois con il mondo delle arti

Enzo Battarra, invito all'incontro di Alois con il mondo delle arti

Allegati

14/mag/2006 10.03.06 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Democratici di Sinistra

Caserta, domenica 14 maggio 2006

Agli organi d’informazione

Comunicato stampa

Caserta. Enzo Battarra, invito all’incontro di Alois con il mondo delle arti

Il critico d’arte Enzo Battarra, consigliere uscente e candidato al Consiglio comunale di Caserta nella lista dei Democratici di Sinistra, invita gli operatori culturali della città di Caserta a partecipare domani lunedì 15 maggio alle ore 19, presso la Bottega del Teatro in via Volturno 16-18, all’evento “La cultura cura – cura la cultura”.

Nell’occasione il candidato sindaco Gianfranco Alois incontrerà il mondo delle arti. Gli operatori culturali si chiederanno quali siano le esigenze, le risposte della città, le strutture e i riferimenti, qual è il segnale culturale al quale dare continuità, quale l’elemento che caratterizza culturalmente Caserta e per cosa farebbe piacere che questa città venisse riconosciuta all’esterno.

In conclusione, l’ascolto degli operatori culturali sarà utilissimo per i consigli che sapranno dare per la rinascita culturale di Caserta. Per l’occasione sono stati già interpellati preventivamente artisti casertani operanti da anni con successo in altri territori nazionali.

Si è scelto come luogo di confronto la piccola Bottega del Teatro, in via Volturno, zona delle case popolari del rione Acquaviva, per un riconoscimento palese del lavoro che sta svolgendo l’attore e regista casertano Pierluigi Tortora con grande spirito di sacrifico ma anche con tanta determinazione.

Il programma politico di Gianfranco Alois “Noi, ci crediamo” esplicitamente tocca la questione cultura della nostra città. Il traguardo è quello di rendere Caserta una “comunità territoriale aperta alle sollecitazioni culturali, di restituire e rendere attivo il patrimonio di conoscenze e soprattutto di valorizzare le persone che da sempre lavorano alla cura della cultura nella città e per la città. Cultura è ricchezza, è crescita, è sviluppo, un biglietto da visita che consente a tutti i cittadini di usufruire di benefici economici ed intellettuali”.

L’obiettivo è quello di recuperare nella nostra città luoghi e laboratori di produzione ed espressione artistica.

 

L’Ufficio Stampa

 

Con preghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione. I giornalisti che volessero partecipare alla manifestazione, richiedere ulteriori foto in formato jpeg o contattare l’ufficio stampa per ogni altra informazione possono rispondere a questa e-mail.

 

Questo messaggio e-mail, inviato in Ccn a una lista di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Coscienti che invii di posta elettronica indesiderati siano oggetto di disturbo, La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96 abbiamo reperito il Suo indirizzo e-mail di persona, navigando in rete o da messaggi di posta elettronica che l’hanno reso pubblico. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta con oggetto: “Cancella”. Grazie.

Ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 196/03, le informazioni contenute in questo messaggio e-mail sono dirette esclusivamente al destinatario, e come tali sono da considerare riservate. È vietato pertanto utilizzare il contenuto dell’e-mail, prenderne visone o diffonderlo senza autorizzazione. Qualora fosse da Lei ricevuto per errore voglia cortesemente rinviarlo al mittente e successivamente distruggerlo.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl