Casagiove. Gerry Casella e le candidate della sua lista incontrano le donne

sostenerlo è Gerry Casella, candidato sindaco dell Unione al Comune di

Allegati

17/mag/2006 09.09.03 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Casagiove

 

Casagiove,  mercoledì 17 maggio 2006

Agli organi d’informazione

Comunicato stampa

Casagiove. Gerry Casella e le candidate della sua lista incontrano le donne

“La partecipazione attiva delle donne nella vita politica non può che essere un valore aggiunto di straordinaria rilevanza per l’amministrazione della cosa pubblica”. A sostenerlo è Gerry Casella, candidato sindaco dell’Unione al Comune di Casagiove.

Domani giovedì 18 maggio alle ore 18 nella villetta Antonucci a Casagiove Casella, insieme con le candidate della sua lista, ha promosso un incontro pubblico al quale sono invitate in modo particolare le donne.

Le tre candidate dell’Unione, Adele Grassito, Maria Pezzella e Maria Teresa Federico, promotrici dell’interessante manifestazione, hanno voluto scegliere come tema  “Da donna a donna” per sottolinearne ulteriormente il ruolo fondamentale della presenza femminile, “certamente più concreta, più pratica. Un vero e proprio superamento culturale di quegli stereotipi – sottolineano le candidate – che  hanno reso troppo spesso la politica interesse privato”.

All’iniziativa prenderà parte il candidato sindaco per l’Unione Gerry Casella che nel suo intervento punterà  l’attenzione sulle linee generali del suo programma politico, con particolare attenzione alle politiche di genere, alle azioni positive a favore delle donne della cittadina casagiovese.

Porterà il suo contributo di esperienza la professoressa Rosa Maria Clemente, preside della scuola media “Giovanni Pascoli”, tra l’altro componente del direttivo di Emily Caserta.

Ma l’incontro sarà per i più piccoli anche un momento di divertimento. Lo staff organizzativo fa sapere, infatti, che ci saranno animatori per intrattenere tutti i bambini e le bambine presenti.

 

L’Ufficio Stampa

 

 

           Con preghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione. I giornalisti che volessero richiedere foto in formato jpeg o contattare l’ufficio stampa per ogni altra informazione possono rispondere a questa e-mail.

 

Questo messaggio e-mail, inviato in Ccn a una lista di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Coscienti che invii di posta elettronica indesiderati siano oggetto di disturbo, La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96 abbiamo reperito il Suo indirizzo e-mail di persona, navigando in rete o da messaggi di posta elettronica che l’hanno reso pubblico. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta con oggetto: “Cancella”. Grazie.

Ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 196/03, le informazioni contenute in questo messaggio e-mail sono dirette esclusivamente al destinatario, e come tali sono da considerare riservate. È vietato pertanto utilizzare il contenuto dell’e-mail, prenderne visone o diffonderlo senza autorizzazione. Qualora fosse da Lei ricevuto per errore voglia cortesemente rinviarlo al mittente e successivamente distruggerlo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl