La via delle lucciole - dal 2 al 4 giugno

Via del Carota si accende di festa.

01/giu/2006 09.22.00 Pro-Motion Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 2 al 4 giugno

Si accende la “Via delle lucciole”

Tre giorni di sport, arte, degustazioni, spettacoli in via del Carota a Bagno a Ripoli

 

Luci, colori, musica. Via del Carota si accende di festa. Da venerdì 2 a domenica 4 giugno in occasione dei campionati internazionali d’Italia di Pitch & Putt - che si svolgeranno presso il Golf Club Centanni, - Bagno a Ripoli ospita in una delle sue vie più suggestive un percorso che, partendo dallo sport, investe l’arte, la musica e la migliore tradizione enogastronomia per diventare una ‘via delle lucciole’.

Organizzata dall’associazione culturale ‘Via del Carota’ e dalla sua presidente Milena Francini Naldi, “La via delle lucciole” è un invito da parte degli operatori di questa strada a tuffarsi nella natura, nell’arte e nello sport in un clima sereno e giocoso.

Venerdì 2 giugno alle 15,30 dalla sede dell’associazione culturale ‘Via del Carota’ comincerà il percorso alla scoperta del territorio di Bagno a Ripoli, del suo tessuto storico e artistico, con una passeggiata in mezzo alla natura organizzata in collaborazione con il Trekking Bagno a Ripoli.

Dalle 16 alle 22 doppia occasione per gli amanti dell’arte con l’apertura straordinaria del trecentesco Oratorio di Santa Caterina delle Ruote e visita alla mostra del pittore Giuseppe Piombanti.

Alle 18,30 al centro ippico ‘I noccioli’ sarà inaugurata anche la mostra del pittore Carlo Romiti con le sue opere a tema equestre ambientate nelle scuderie. 

In serata poi, dalle 20, degustazione di vini nella sede dell’associazione via del Carota con l’esposizione del maestro Charles Ortega e  la musica d’autore con Antonio Breschi con il concerto “Normadicpiano dall’Irlanda all’ Andalusia”.

 

Sabato 3 giugno è la giornata della moda. Alle 15 all’archivio G.B. Giorgini gli abiti e accessori, inviti, programmi, lettere, fotografie e le complete rassegne stampa, italiana ed estera, sulla nascita della moda italiana e sulle manifestazioni dal 1951 al 1965. Con i suoi oltre 12.000 documenti è considerato la più completa fonte esistente sull'argomento.

Alle 18 appuntamento al Centro ippico ‘I nocciòli’ con l’esibizione a due cavalli nel ‘Pas De Deux’ di Marcia Vahlberg e Carmelo Strazzulla, cavalieri di equitazione dressage.
La serata finisce in bontà, con gli assaggi culturali proposti da Le Civette Country Resort e le degustazioni e i drink sotto le stelle in via del Carota con le 40 voci di ‘AnimaeVoces’ dirette da Edoardo Materassi.

 

Domenica 4 giugno è dedicata allo sport: dalle 15 al Circolo Tennis Valleverde sarà possibile provare a giocare gratuitamente a tennis per grandi e adulti. Poi tutti a rinfrancarsi alla Fattoria di Rimezzano che offre una merenda toscana.

Alle 20,30 gran finale della ‘via delle lucciole’: nella Scuola internazionale, il danzatore canadese tradizionale Quentin Pipesten

 

Tutte le strutture di via del Carota saranno sempre aperte nei tre giorni della manifestazione per il riposo e il ristoro dei visitatori.

 

 

Informazioni: www.viadelcarota.it

 

 

 

Ufficio Stampa:

Pro-Motion

redazione@pro-motioneventi.it

telefono 338 1026566 - 338 7593538

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl