Grandi pagine verdiane al Teatro Regio di Parma

Allegati

18/giu/2003 23.39.50 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Teatro Regio di Parma
Fondazione
____________________
 

Grandi pagine verdiane

Le arie più note ed amate del Maestro

Teatro Regio di Parma, Venerdì 20 giugno 2003, ore 21.00

   

        Sarà ancora una volta la volta l’appassionata e attenta direzione del Maestro Bruno Bartoletti a dar corpo e anima venerdì 20 giugno alle ore 21.00 alle Grandi pagine verdiane, il concerto che vedrà protagonisti i tenori Marcello Giordani e Rosario La Spina, il Coro e l’Orchestra del Teatro Regio di Parma, impegnati nella partitura delle arie più note ed amate composte da Giuseppe Verdi.

        Sarà la foresta di Birnam ad accoglierci ad apertura di sipario, con la celebre Patria oppressa! da “Macbeth”, cui il Maestro Bartoletti farà seguire Ah, la paterna mano e La patria tradita, saldando prima e seconda scena del quarto atto del melodramma scritto da Francesco Maria Piave. La prima parte del concerto si chiuderà con il concertato delle Danze del “Macbeth” e con la Sinfonia de “I Vespri Siciliani”.

Sarà quindi il “Nabucco” a infiammare nuovamente i cuori, con la Sinfonia e il Va, pensiero, in questi giorni acclamatissimi da pubblico e critica, che hanno avuto parole di elogio per Orchestra e Coro del Teatro Regio di Parma oltre che per la direzione del Maestro Bartoletti. Riascolteremo con piacere anche O Signore dal tetto natio, con ancora negli occhi le splendide immagini della sapiente regia di Lamberto Puggelli che ha rivestito di forza drammaturgica “I Lombardi alla prima Crociata”, per approdare quindi alla taverna di “Otello” ove fingeremo i soldati adunati intorno alle tavole ciarlando e bevendo, mentre il Coro intona Fuoco di gioia! Ancora spazio alle congiure di “Ernani” con Si ridesti il leon di Castiglia, per chiudere con Ah! Sì, ben mio e Di quella pira da “Il trovatore”.

 

________________________________________________

 

Teatro Regio di Parma,

Venerdì 20 giugno 2003, ore 21.00

 

Grandi pagine verdiane

 

Macbeth, Patria oppressa … Ah, la paterna mano… La patria tradita

Macbeth, Danze

I Vespri siciliani, Sinfonia

  

Nabucco, Sinfonia

Nabucco, Va, pensiero

I Lombardi alla prima crociata, O Signore dal tetto natio

Otello, Fuoco di gioia

Don Carlo, Danze

Ernani, Si ridesti il leon di Castiglia

Il Trovatore, Ah sì ben mio… Di quella pira

 

Maestro direttore

BRUNO BARTOLETTI

 

 Tenori

MARCELLO GIORDANI

 ROSARIO LA SPINA

Maestro del coro
MARTINO FAGGIANI

 

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

 

 

 

Paolo Maier
Ufficio Stampa e Comunicazione
Fondazione Teatro Regio
via Garibaldi, 16
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 218911
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
 

AVVISO IMPORTANTE:

PERMANGONO PURTROPPO PROBLEMI RELATIVI A INDESIDERATI MULTIPLI INVII DELLE NOSTRE COMUNICAZIONI. CI SCUSIAMO DEL FASTIDIOSO DISGUIDO, INFORMANDO CHE PER LA SOLUZIONE DEL PROBLEMA ABBIAMO ATTIVATO LE NECESSARIE E OPPORTUNE OPERAZIONI DI VERIFICA 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto della Legge 675/96. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione come previsto dall'articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy L.75/96), ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl