Campionato del Mondo di Trial

26/giu/2003 02.13.28 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CAMPIONATO MONDIALE DI TRIAL

Top event della stagione estiva di Sestriere


Sestriere ha scelto il trial come ³Top event² per la stagione estiva 2003. Il 12 e 13 luglio ospita infatti il Gran Premio d¹Italia di trial, settima prova del Campionato mondiale e la Coppa Fim, riservata ai piloti ³Under  21². Ad organizzare è l¹A.M.C. Gentlemen¹s di Pinerolo, guidato da Ferruccio Garis alla sua quinta esperienza organizzativa di una prova iridata.
Due giorni di gara su di un percorso senza ombra di dubbio tra i più belli del firmamento iridato. Quindici le ³zone controllate² ricavate sulle pendici dei monti che fanno da cornice al Colle. Prove tecniche, spettacolari e selettive, alcune delle quali tracciate in quota, a 2100 metri, sulla strada del Col Basset ed una di tipo indoor,  al Palazzetto dello Sport, nei pressi dell¹area di partenza,  che è in piazza Fraiteve, il salotto di Sestriere.
Tutte le ³zone no stop² saranno raggiungibili dal pubblico che con un apposito pass, posto i vendita dall¹Organizzazione a 10 euro, avrà la possibilità, in entrambi i giorni, di utilizzare le apposite navette e l¹ovovia quadriposto che parte da Sestriere Borgata.  Le navette partiranno da piazzale Agnelli a fianco della zona partenza.
Un¹occasione unica per non perdersi neppure un attimo di una gara che si preannuncia tra le più combattute di una stagione che ha sin¹ora visto primeggiare piloti diversi, dal pluri iridato Dougie Lampkin a Marc Freixa,  a Takahisa Fujinami,  a Graham Jarvis.
Ad aspirare ad un podio ci saranno anche i ³nostri² ad iniziare dal campione italiano in carica Dario Re Delle Gandine, a Fabio Lenzi al giovane  Daniele Maurino che praticamente corre  in casa, a Michele Orizio.
Anche per il Mondiale di Sestriere ad informare il pubblico ci sarà la ³voce del trial² lo speaker volante Roberto Rossi che accompagnerà gli spettatori lungo il percorso descrivendo man mano le performace dei piloti.
La gara si svolgerà in due giornate, sabato 12 e domenica 13 luglio, ognuna valida come prova singola del Campionato. In entrambe le giornate il via sarà dato alle ore 10.00. Il tempo per ogni concorrente sarà di 5 ore e 30 minuti.
Dalla somma delle prestazioni delle due giornate sarà stilata una classifica generale che determinerà il vincitore del Gran Premio d¹Italia.

a.m.c. gentlemen's pinerolo
via Tabona, 2 - 10064 Pinerolo (TO) - tel e fax  0121.78O49
e mail
: gentlemens@pinerolo.alpcom.it


Contact:
Roberto Goitre Comunicazione
Via Drovetti, 2 ­ 10138 Torino
E mail: r.goitre@libero.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl