com stampa/ Ryuichi Sakamoto e Alva Noto al Carpisa Neapolis Festival nell' anteprima 24 giugno

22/giu/2006 13.11.00 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA


RYUICHI SAKAMOTO E ALVA NOTO
AL "CARPISA NEAPOLIS FESTIVAL"
NELL'ANTEPRIMA DEL 24 GIUGNO!!!

IL "PROGETTO INSEN"
ALLA "MOSTRA D'OLTREMARE"

Info su www.neapolis.it

Giugno 2006
Saranno il giapponese RYUICHI SAKAMOTO e il tedesco ALVA NOTO, con il
progetto INSEN, a dare il via all'edizione 2006 del "CARPISA NEAPOLIS
FESTIVAL", in occasione del "NEAPOLIS OVERTURE", in programma sabato 24
giugno, alle ore 21,30, alla Mostra d'Oltremare di Napoli.

Il concerto costituirà l'anteprima dell'atteso festival, in programma dal 14
al 16 luglio, sempre alla Mostra d'Oltremare.
La sbalorditiva collaborazione audiovisiva fra l'artista tedesco Carsten
Nicolai [Alva Noto] ed il compositore Ryuichi Sakamoto genera una nuova
sinergia fra il piano acustico e la musica elettronica. L'elaborazione
digitale sarà supportata da un'installazione di LED con visual che
animeranno in tempo reale i processi digitali di Nicolai il quale
"manometterà" in forma ipnotica l'eleganza del piano di Sakamoto. Una
generazione di dialoghi fra melodia e ritmo. Il minimalismo che entrerà
nelle orecchie e negli occhi. Di recente, nel campo dell'elettronica la
composizione per eccellenza è stata "Vrioon" (2003), oggi dal 2005 in poi è
"Insen". L'affascinante collaborazione tra il compositore Ryuichi Sakamoto
[al piano]; vincitore di Golden Globe ed Oscar per famosissime colonne
sonore, e l'artista elettronico tedesco Carsten Nicolai [al laptop],
registra l'unione di due generazioni differenti che sono venute a contatto
ripartendo dell'idea di musica elettronica come ispirazione per le nuove
strutture musicali. Belle, precise ed ingannevole semplice, queste
registrazioni hanno realizzato l'effetto massimo dagli elementi minimi.
L'interazione del piano, di elaborazione elettronica e dei contributi
sottili del Nicolai dei ritmi e delle strutture ha generato un effetto
pienamente impressionistico.

I biglietti sono disponibili in prevendita (ad un prezzo basso rispetto allo
standard dei due compositori) al costo di 35,00 euro + dp (primo settore),
di 15,00 euro + dp (secondo settore) e di 10,00 euro + dp (terzo settore).

Tutto questo in attesa della tre giorni del Carpisa Neapolis Festival in
programma da venerdì 14 a domenica 16 luglio, con un cast che vede sullo
stesso palco, tra gli altri, Santana, Jovanotti, Iggy Pop&The Stooges,
Robert Plant con The Strange Sensations, Eels, The Glimmers, Baustelle,
Fabri Fibra, Mondo Marcio, Robocop Kraus, Francesco Di Bella.

In occasione della prima serata, in programma venerdì 14 luglio,
l'organizzazione
per festeggiare il 10° anniversario del Carpisa Neapolis Festival, ha deciso
di praticare un biglietto di ingresso scontato del 50%.

Per premiare tutti gli appassionati che, nonostante la cancellazione di
Morrisey (headliner inizialmente previsto per il 14 luglio), decideranno di
prendere parte ugualmente ad una grandissima giornata di ottima musica, i
biglietti per il 14 luglio sono in vendita al prezzo di 12 euro (compresivi
di diritti di prevendita). Chi ha già acquistato i biglietti (o
l'abbonamento per il 14 e 15 luglio) avrà diritto all'ingresso per due
persone (presentandosi al botteghino del Festival il 14 luglio riceveranno
un biglietto omaggio).

Questo il programma delle tre serate:

- Venerdì 14 luglio: Eels, dEUS, Tiga (dj set), Baustelle, The Robocop
Kraus, Schneider TM, Tying Tiffany, Smoosh, Santos & Peedo (dj set),
Athebustop.

- Sabato 15 luglio: Santana, Iggy Pop & The Stooges, Robert Plant & The
Strange Sensations, Mouse On Mars, Francesco Di Bella (24 Grana), Liars,
Jason Forrest aka Donna Summers, Madox (aka S.Miele), The Glimmers (dj set)
e Howie B (dj set).

- Domenica 1 luglio: Jovanotti, Mondo Marcio, Fabri Fibra.

Tutte le informazioni sul festival e sulla prevendita dei
biglietti/abbonamenti sono disponibili al sito internet www.neapolis.it


Ufficio stampa e Comunicazione Neapolis Festival:
Daniele Mignardi promopressagency
tel. 06.32651758 - info@danielemignardi.it - www.danielemignardi.it
DanieleMignardi promopressagency
Via G.Nicotera, 29
00195 ROMA Italy
tel/fax +39 6 32651758 (5 linee) r.a.
info@danielemignardi.it
on web: www.danielemignardi.it
Il trattamento dei suoi dati viene svolto all'interno del nostro ufficio,
nel rispetto di quanto stabilito dal Decreto Legislativo n. 196/2003.
Le nostre comunicazioni (comunicati stampa, informative, rettifiche, ecc.)
le vengono inviate per la sua utile attività giornalistica, nell'ambito dei
media, e non sono da considerarsi oggetto di "spamming".
Nel caso le dovesse giungere una serie di una stessa comunicazione, la
preghiamo di segnalarcelo.
In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o,
addirittura, la cancellazione scrivendo all'indirizzo sopra indicato, se non
ritenesse di sua pertinenza le nostre comunicazioni.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl