Replica dell'On. PICCHI (FI) al giornale La Voce degli Italiani

Chiedevate" continua Picchi "agli elettori di farsi sentire e loro non si sono fatti attendere.

27/giu/2006 13.50.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gent. Direttore con preghiera di Pubblicazione

COMUNICATO STAMPA

L'On. Guglielmo Picchi, raccogliendo lo sdegno di numerosi elettori del
centro destra nel Regno Unito e il loro invito a reagire, risponde alle
accuse rivolte agli elettori di Forza Italia e a lui medesimo da parte del
giornale La Voce degli Italiani, edito nel Regno Unito e diretto da Padre
Giandomenico Zilioto degli Scalabrini.

"La migliore risposta alle critiche contenute negli articoli - non firmati -
che gettano fango su Forza Italia e sull'unico deputato eletto al Parlamento
Italiano residente nel Regno Unito, è rappresentata dal risultato uscito
dalle urne del Regno Unito ieri 26 giugno. Il 52,4% degli italiani hanno
detto SI alla riforma della costituzione approvato dalla Casa delle Libertà.
I cittadini italiani hanno confermato la fiducia già data il 9 e 10 aprile
quando il 29% espresse il proprio voto a favore di Forza Italia e il 46,3% a
tutta la CdL. Chiedevate" continua Picchi "agli elettori di farsi sentire e
loro non si sono fatti attendere. Il risultato uscito dalle urne getta
piuttosto un'ombra sul risultato ottenuto il 9 e 10 aprile dall'Unione - che
sia stato quello il vero voto "dopato" e non quello di Forza Italia?"
"Il pregiudizio è figlio dell'ignoranza e quindi le affermazioni su di me e
su Forza Italia - e chi scrive e il direttore del giornale non conoscono il
sottoscritto - dimostrano di non sapere che la comunità italiana nel Regno
Unito è in evoluzione e che nessuno deve arrogarsi il diritto di credere di
rappresentarla tutta come fa il Giornale La Voce degli Italiani. Ci sono
128,000 elettori nel Regno Unito e la maggior parte di loro non fanno parte
di alcuna associazione o organizzazione ma senza clamori lavorano, molti con
eccellenti risultati, nel sociale, nella cultura, nella ricerca e
nell'impresa."
"La vera beffa per gli elettori non è come dice la Voce la mia elezione ma
il volere chiudere gli occhi di fronte al giudizio degli elettori. Tuttavia
sono stato eletto al Parlamento Nazionale" conclude Picchi "e cercherò di
rappresentare gli interessi di tutti coloro che mi permetteranno di farlo
aldilà delle connotazioni e degli schieramenti politici. ".

Jacopo Bianchi

Capo Ufficio Stampa On. Guglielmo Picchi
+393387139078

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl