com stampa / Castello di Santa Severa (Roma): Dado + live band - sabato 29 luglio

26/lug/2006 10.03.00 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

 

Dado torna a Santa Severa

Il comico romano si esibirà sabato 29 luglio al Castello di Santa Severa

 

29 Luglio - ORE 21,45

Castello di Santa Severa

Via del Castello - 00050 S. Marinella (RM)

Info: 0773 664946 - 472501 - 414521

www.ventidieci.it

spettacoli@ventidieci.it

 

 

DADO in

“¾ DELLA PALAZZINA TOUR

 

Dopo i lavori teatrali giovanili- tre commedie musicali: La vita è fatta a scale, chi le stona e chi le

sale’(1994),‘Canzoni cantate in cantina e cantina cantata in canzoni’ (1995) e ‘Dormire supino farà bene a te ma fa male a Pino’ (1996) - Dado arriva a Santa Severa  con uno spettacolo teatrale che ha già fatto registrare il tutto esaurito nei teatri italiani e nei più prestigiosi palcoscenici del cabaret :

 Suono, Canto, Recito...e ballicchio”,

il comico ormai inseparabile dal suo look maculato, sempre intento ad arrotolare le maniche prima di suonare; parte con un tour estivo con un nuovo spettacolo musicale,ma non solo:

“3/4 della palazzina tour che prende il nome dal un brano principale del suo cd musicale Canzoni chihuahua “¾ della palazzina tua”.

L’inizio del suo show estivo coincide con una fase molto intensa e fortunata della carriera dell’eroe di Zelig. Il nome di Dado infatti è entrato di recente anche nella classifica dei libri più venduti in Italia, grazie al cofanetto “¾ Della Palazzina Tua” edito da Mondadori. Un contenitore essenziale per i fan del cabarettista romano, con un Cd che contiene 49 divertentissime canzoni in formato Chihuahua - tra cui, oltre al fortunato singolo da cui prende il titolo, “Tette” la ballata italiana che contiene in assoluto la più grande quantità di T - e un libro, con i testi delle canzoni e i commenti, le recensioni, le offese dei personaggi più disparati: da Maurizio Costanzo, autore della prefazione, al suocero di Dado, dal Mago Forest a mamma Giacinta, da Giovanni Floris alla cugina di De Gregori. Ma anche Alex Britti che ha partecipato sia con la recensione, che prestando la sua chitarra al disco.

In “3/4 della palazzina tour” Dado, stile mite e coinvolgente, si mette in gioco in una nuova veste da cantante con l’ugola che spiazza,la chitarra in mano,lo stile da rocchettaro puro, le espressioni da clown, coinvolgendo nello show i quattro componenti della sua band in dialoghi surreali che però riportano ad una realtà quotidiana e concreta,in cui tutti si possono ritrovare.

Alternando i brani del suo cd a monologhi esilaranti ed alle sue parodie di brani celebri arrotolandosi e srotolandosi le maniche,”il cantante leopardiano” di sempre, si dona al suo pubblico in tutta la sua completezza artistica,interagendo con esso e rendendolo parte integrante dello spettacolo.

 

 Dado / sabato 29 luglio

- Poltronissima 25,00; poltrona 20,00; non num. 15,00

 

Ufficio Stampa e Comunicazione:

Daniele Mignardi promopressagency

tel. 06.32651758 - info@danielemignardi.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl