Conunicato stampa

Conunicato stampaLe bontà marchigiane seducono l'InghilterraSalumi e fiori di finocchio protagonisti del press-tour con Philippa DavenportLe Marche enogastronomiche continuano a suscitare l'interessedell'Inghilterra: sarà infatti Visso, in pieno parco Nazionale dei MontiSibillini, la meta del press tour conoscitivo guidato da PhilippaDavenport.

01/ago/2006 04.26.00 Promo.Ter Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Le bontà marchigiane seducono l’Inghilterra
Salumi e fiori di finocchio protagonisti del press-tour con Philippa Davenport

Le Marche enogastronomiche continuano a suscitare l’interesse
dell’Inghilterra: sarà infatti Visso, in pieno parco Nazionale dei Monti
Sibillini, la meta del press tour conoscitivo guidato da Philippa
Davenport. Sarà la nota giornalista inglese, curatrice della rubrica
enogastronomica del Financial Times, una dei protagonisti del breve
viaggio alla scoperta dell’antica lavorazione dei fiori di finocchio
selvatico e del loro utilizzo. “Tutto è nato a Marzo - racconta Enrico
Cherchi, della coop. Promo.Ter, organizzatore del tour- quando abbiamo
portato i prodotti marchigiani in un’esposizione a Londra. Fra di essi era
presente anche il ciauscolo vissano dalla macelleria Calabrò, realizzato
appunto con i fiori di finocchio. Questa spezia risultò praticamente
sconosciuta al pubblico inglese e da lì nacque la volontà della Davenport
di venire direttamente nelle Marche per conoscerne la lavorazione”. Sono
rimasti in pochi, sui monti dell’alto maceratese, a raccogliere i capolini
di questa pianta che fiorisce nel mese di giugno. I fiori, una volta
fatti essiccare all’ombra appesi a testa in giù, vengono triturati
finemente per ottenerne una polvere gialla profumatissima utilizzata sia
per insaporire alcuni piatti tradizionali, sia nella preparazione dei
salumi locali.
La Davenport, che ha dimostrato già altre volte il proprio interesse per
le Marche con articoli inerenti il territorio e la gastronomia regionale,
verrà accompagnata nel tour da Patricia Michelson, proprietaria de “La
Fromageie” negozio di eccellenze alimentari sito nel ricco e famoso
quartiere di Chelsea a Londra. La Michelson intende infatti conoscere
meglio questo tipo di produzione per iniziarne una commercializzazione sul
territorio inglese. Ciò rappresenterà senza dubbio un’occasione di
riscoperta e valorizzazione per questa marchigianissima “risorsa”
enogastronomica: la lavorazione dei fiori di finocchio risulta infatti
praticamente sconosciuta in altri territori. E’ per questo che il comune
di Visso ed il sindaco Giuliano Pazzaglini hanno deciso di ospitare per i
prossimi giorni la piccola delegazione inglese, dando l’opportunità ai
graditi ospiti di conoscere, oltre che le bontà rappresentate delle
produzioni locali, anche le bellezze artistiche e naturalistiche del
territorio vissano.


Info:
Promo.Ter
Via Cassera 3 - 62010 Treia (MC)
Tel/fax 0733 216771
info@promoterweb.it
www.promoterweb.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl