Servizio Mailing di New Letter

22/lug/2003 18.20.41 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
http://www.geocities.com/alivemusica/

undefined


undefined
More...


undefined
[Close]


undefined
[Close]


undefined





CONTATTI



A.LI.VE.

Accademia Musicale Lirica Verona



Organizzatrice de:

“ LA FIABA DI AIDA” Teatro Romano 1 / 2 giugno 2001

in collaborazione con Direzione Generale Comune di Verona, Teatro Romano,
Fondazione Arena di Verona



è lieta di presentare il progetto denominato:

COMUNICANTO

“Comunicare tra generazioni con il Canto ”




Obiettivi generali del progetto:



Realizzazione di manifestazioni articolate dedicate alle attività musicali
dell’infanzia ed al rapporto dei giovani con gli adulti all’interno di un’
attività creativa.



Le manifestazioni in teatro impegneranno direttamente i bambini nello
studio, nella preparazione e presentazione di spettacoli appositamente
elaborati.



Parallelamente i bambini saranno coinvolti in altre manifestazioni
musicali che uniscono

nell’esecuzione attori di diverse generazioni.



Saranno allestiti laboratori e conferenze dedicati ai docenti ed agli
operatori delle scuole, materiale multimediale in internet.



L’offerta si articolerà in tre azioni principali:



“OPERAINFIABA FESTIVAL”




Rassegna annuale estiva presso il Teatro Romano di Verona nel mese di
giugno.Gli spettacoli proporranno la formula di Opere liriche della
tradizione rivisitate musicalmente e teatralmente per rendere adatte all’
esecuzione e alla fruizione dei bambini stessi.Conferenze e seminari
intorno ai temi degli spettacoli.

“A PROGENIE IN PROGENIES ”


Attività concertistica con in programma musiche contemporanee di
compositori Veneti e di cultura mitteleuropea. In tali concerti, sarà dato
particolare risalto all’aspetto della contemporanea presenza nel ruolo di
esecutori di adulti e bambini, impegnati nello studio e nell’esecuzione di
musiche appositamente commissionate.

Rassegna invernale.



3.“LABORATORI PER LE SCUOLE/BIBLIOTECA MULTIMEDIALE”


Conferenze Seminari laboratori di formazione pedagogico-didattica.

Allestimento di un sito internet dedicato che andrà a costituire una
biblioteca multimediale contenente il materiale prodotto, utilizzato e
valutato nella costruzione degli spettacoli.



Partners previsti:

Direzione Generale Comune di Verona, Accademia Musicale Lirica Verona
A.LI.VE., Teatro Romano, eventuali Assessorati, Fondazione Arena di Verona



DESCRIZIONE DEGLI EVENTI



Azione 1: FESTIVAL“OPERAINFIABA”



Intenti:

Ripresa de “La Fiaba di Aida” e nuova produzione de “La Leggenda di
Nabuccodonosor” tratta da Nabucco di G.Verdi, nella quale i bambini
rivisitano da protagonisti il mondo dell'opera, affiancati ad un'orchestra
di musicisti adulti, arricchendola della propria freschezza e spontaneità
creando uno spettacolo assolutamente nuovo ed inedito. La preparazione
degli spettacoli avverrà attraverso lo svolgimento di corsi di canto e
musica e arte scenica destinati ai bambini esecutori.

Rassegna annuale estiva presso il teatro romano di Verona nel mese di
giugno.



Spettacoli prodotti e di nuovo allestimento


* La Fiaba di Aida 2
recite ( ripresa)

* La Leggenda di Nabuccodonosor 2 recite (nuovo
allestimento)



Coro di Voci Bianche e solisti di A.LI.VE., Orchestra da Camera “ACCADEMIA
S. FILIPPO NERI, Attori (Voci recitanti).


Laboratori per le scuole


1. Lezioni concerto presso scuole e centri per l’infanzia

2. Conferenze dibattito per i docenti delle scuole

3. Seminario di formazione pedagogico-didattica per le scuole.



Azione 2: RASSEGNA “A PROGENIE IN PROGENIES”

(DI
GENERAZIONE IN GENERAZIONE)

Intenti:

Il Progetto A Progenie in Progenies (Di generazione in generazione)
promosso da A.Li.VE. nasce proprio da questa osservazione: fornire agli
adulti le occasioni per intrattenere con i bambini e le bambine relazioni
personali rispettose, ricche e significativamente creative; relazioni
basate sull'attenzione e sull'ascolto in cui gli adulti siano guide
autorevoli. Sollecitare gli adulti a recuperare la loro funzione educativa
che garantisca la trasmissione di valori, di saperi e di memoria tra le
generazioni.

La proposta contenuta nel progetto A Progenie in Progenies (Di generazione
in generazione) consiste in una calendarizzazione di concerti dedicati a
date e ricorrenze particolarmente significative.

Intende unire in un evento artistico comune bambini ed adulti in un
confronto paritetico che insegni il piacere delle cose realizzate insieme
e nel quale ciascuno sia attivo nel contribuire con la propria capacità e
sensibilità.



Linee di intervento:



1. Corsi didattici rivolti ai bambini per la preparazione vocale,
musicale e scenica degli interpreti della rassegna OPERAINFIABA.

2. Prove, lezioni e preparazione orchestra e coro e solisti adulti.

3. Selezione dei collaboratori e programmazione delle attività
inerenti alla produzione scenica a cura di A.LI.VE.

4. organizzazione delle giornate di conferenze/dibattito inerenti ai
temi del progetto

5. Realizzazione di riprese multimediali, pubblicazione su sito
Internet, riprese televisive, registrazione dal vivo, attività internet
per la creazione di una biblioteca multimediale.

6. Preparazione di iniziative artistiche per il coinvolgimento di
scuole.

Risultati attesi:

Attraverso i seminari, gli stages, ed i laboratori che potranno prendere
spunto dal lavoro svolto negli approfondimenti a latere dello spettacoli
lirici, si perseguiranno i seguenti obiettivi:

1. Rendere gli studenti soggetti attivi, mediante un’attività di
formazione che passa attraverso il divertimento.

2. Creare un ambiente fortemente socializzante in cui il reciproco
rispetto e la solidarietà hanno un ruolo fondamentale nel successo del
gruppo. Attraverso il linguaggio musicale di tradizione e moderno indicare
ai giovani il canto e la recitazione quali forme di comunicazione
universale.

3. Portare i bambini a conoscere e a partecipare al teatro d’opera e
fornire agli operatori culturali gli strumenti per ridurre in forma di
fiaba le intricate vicende del teatro musicale, coinvolgendoli ed
invogliandoli allo studio della musica e del canto.

Aree di interesse:

Con l’esperienza 2001 sviluppata nella realizzazione di 2 recite di “ LA
FIABA DI AIDA” con complessivi 2600 spettatori paganti, si sono
focalizzate aree di interesse a manifestazioni di questo tipo: scuole,
università (per la realizzazione di studi sugli effetti della pratica di
attività ludiche e creative), insegnanti, famiglie.

Partnerships:

Oltre ai ruoli istituzionali rappresentati da scuole etc, si prefigurano
ruoli per partners di carattere economico: Case editrici di video, cd,
animazione, pubblicazioni per l’infanzia, Aziende della produzione
materiale didattico, musicale, aziende di prodotti alimentari dedicati all
’infanzia e alle famiglie, case farmaceutiche, università (per la
realizzazione di studi sugli effetti della pratica di attività ludiche e
creative.



* in via di definizione





articoli correlati 1 / 2 / 3 / 4/ 5





CONTATTI









Sito consigliato:
Corso nazionale di Web Marketing
Clicca qui: http://www.webbificio.com/adv/mail/adv.asp?id=18


Per non ricevere più aggiornamenti tramite la mailing list di New Letter
clicca sul seguente indirizzo :
http://www.webbificio.com/nomail.asp?user=korka&mail=pubblica@comunicati.net

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl