Trio Gardel in "Omaggio ad Astor Piazzolla" a E'grandEstatE 2003

Omaggio ad Astor

Allegati

23/lug/2003 23.58.36 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Evento Speciale

Trio Gardel in

Omaggio ad Astor Piazzolla

in occasione dell'uscita del Cd omonimo

Massimo Ferraguti, clarinetto e sassofono

Fulvio Redeghieri, fisarmonica

Alessandro Nidi, pianoforte

 

Parma, Piazzale della Pilotta,

lunedì 28  luglio 2003 ore 21.30

        

        

        Ispirandosi all’affascinante personaggio di Carlos Gardel, il più grande dei tangueros, i tre musicisti del Trio Gardel propongono scelte artistiche legate ad un concetto di musica da vivere con tutte le pulsioni e che, senza limitazioni di stile, è fortemente segnata da libertà, passione e poesia. Con questo carattere distintivo l'ensemble parmigiano porta sul palcoscenico di E'grandEstatE, la rassegna di musica, danza e teatro della Fondazione Teatro Regio di Parma realizzata col sostegno di Esselunga, un concerto dedicato al grande compositore Astor Piazzolla, in occasione dell'uscita del cd a lui dedicato, Omaggio ad Astor Piazzolla, che si apre proprio col celeberrimo Libertango.

        Decidendo di riunire le loro diverse e preziose esperienze musicali (Direttori, Concertisti, Professori d’orchestra), condividendo il teatro, luogo in cui i tre musicisti hanno lavorato a lungo scrivendo musiche, seguendole e recitando, Massimo Ferraguti, clarinetto e sassofono, Fulvio Redeghieri, fisarmonica, Alessandro Nidi, pianoforte, danno vita ad una scelta motivata dal desiderio comune di sviluppare un percorso artistico nuovo, caratterizzato da una forte ed evidente teatralità che segna profondamente il loro modo di fare musica.

        L’intenzione del Trio Gardel non è solo quella di proporre un concerto-spettacolo  dove musica e teatro si fondono con l’ausilio spesso di artisti loro vicini per spirito e sensibilità, ma anche di pensare, con nuova attenzione, ad un modo nuovo e stimolante di coinvolgere il pubblico proponendo un’offerta innovativa, che vuole tener conto di quanto è cambiato oggi sia il concetto di musica colta che il rapporto tra esecutore ed ascoltatore.

Un esempio di quanto nuova possa essere questa impostazione, risiede nella ricchezza strumentale del Trio Gardel, che partendo da una base timbricamente originalissima di pianoforte, clarinetti, sassofoni e fisarmonica, si allarga all’occorrenza ad un campionario vastissimo di colori, dalle cornamuse ai flauti, dalle chitarre alle percussioni, alla voce. Ricchezza che si riflette anche nella scelta del repertorio, che spazia da Bach a Piazzolla, da Ravel a Weill, e si avvicina con lo stesso impegno, sempre mediato da un prezioso lavoro di trascrizione, alle grandi partiture ed agli stili più diversi.

        Per informazioni e prenotazioni tel.0521 039399 www.teatroregioparma.org

 

 

 

Sono disponibili immagini digitali ad alta risoluzione e schede approfondite su ciascuno degli appuntamenti in cartellone (queste ultime on line su www.teatroregioparma.org)
 
 
Paolo Maier
Ufficio Stampa e Comunicazione
Fondazione Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 218911
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org

 

AVVISO IMPORTANTE:

PERMANGONO PURTROPPO PROBLEMI RELATIVI A INDESIDERATI MULTIPLI INVII DELLE NOSTRE COMUNICAZIONI. CI SCUSIAMO DEL FASTIDIOSO DISGUIDO, INFORMANDO CHE PER LA SOLUZIONE DEL PROBLEMA ABBIAMO ATTIVATO LE NECESSARIE E OPPORTUNE OPERAZIONI DI VERIFICA 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto della Legge 675/96. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione come previsto dall'articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy L.75/96), ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.


 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl