Comunicato Stampa- San Michele in citt

21/ago/2006 13.04.00 Associazione Barchetta, Biblioteca Comunale, etc. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Domenica 20 agosto 2006 la sagra effige di San Michele Arcangelo, patrono della città di Maddaloni, è stata portata in città.


Come da programma alle ore 08.00 il rettore del Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte, don Angelo Delli Paoli, ha avviato la processione che ha portato lungo le scale del monte la statua a valle, a spalle degli Accollatori di San Michele Arcangelo, guidati da Michele Maligno.


Ad aspettare l’effige a valle vi era don Stendano Tagliafierro, parroco della chiesa e parrocchia di San Benedetto Abate, dove ha sostato la statua per la celebrazione eucaristica, ed un nutrito gruppo di fedeli, tra cui alcuni esponenti del comitato che curerà l’organizzazione dei festeggiamenti patronali in città.


Dopo la santa messa la statua, sempre portata a spalle dagli Accollatori, per le vie della città, scortati da volontari della Protezione Civile, si è avviata processionalmente per via San Benedetto, via Santa Barbara, via Pignatari, via Roma, Corso I° Ottobre e da qui alla Basilica Pontifica Minore del Corpus Domini.


Ad accompagnare don Stefano nella processione dalla chiesa di San Benedetto al passaggio di consegna fatto, all’altezza del Corso I° Ottobre, a mons. Cesare Scarpa rettore della Basilica Pontificia Minore del Corpus Domini, sede della statua durante i festeggiamenti, responsabile dei festeggiamenti patronali, sono stati Giuseppe Riccio, presidente incaricato per festeggiamenti civili, il suo vice l’imprenditore Pasquale Ardolino, e l’assessore Vincenzo Bove, a nome dell’Amministrazione Comunale, unitamente a parte dello staff del comitato esecutivo nonché dei consiglieri del comitato festeggiamenti.


La processione è stata animata dalla Banda della Città di Maddaloni, fondata da Maestro Salvatore Di Silvestro e diretta dal figlio Maestro Vincenzo Di Silvestro (che convolerà a nozze nella citata Basilica sabato 26 agosto 2006,  con  Teresa Santonastaso, cui vanno gli auguri del comitato tutto), per tutto il tragitto dalla chiesa di San Benedetto alla Basilica del Corpus Domini.


Nel corso della processione, come già precedentemente reso noto, al passaggio della statua per piazza della Vittoria lo sguardo dei fedeli è stato rivolto all’effige con i giorni della festa: 29 e 30 settembre , 1 e 2 ottobre 2006.


Il comitato guidato da Giuseppe Riccio già dalla prossima settimana sarà operativo con il gruppo di volontari per la organizzazione e riuscita dei  festeggiamenti nei locali messi a disposizione dalla locale Pro Loco diretta dal dott. Salvatore Cardillo.


Il Presidente Riccio, ringrazia a nome proprio e del comitato festeggiamenti patronali in onoro di San Michele Arcangelo, il pubblico che accorrerà alla festa, nonché gli enti che vorranno patrocinarla, ed in mezzi di comunicazione di massa che promuovono i cicli di eventi.


 


 


Maddaloni, lì 21 agosto 2006


           


                                                                                              Addetto Stampa


 


 


 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl