Caserta. Prorogata alla Villa del Sole la mostra di Irma Morassi

Prorogata alla Villa del Sole la mostra di Irma MorassiCiclodi mostre Curarte Mostrapersonale di Irma MorassiTitolodella mostra: L Eden e i paradisi perduti Sede:Clinica Villa del Sole Via Nazionale Appia, 35 81100 Caserta Durata:fino al 10 agosto 2006Catalogomostra: testi di Enzo Battarra, Angelo de Falco e Luigi FuscoOrari:dal lunedì al sabato ore 13.00/14.30 18.30/20.00, domenica e festivi10.00/11.00 13.00/14.30 18.30/20.00Infoline 0823.251111È stata prorogata fino al10 settembre la mostra dell artista savonese Irma Morassi allaClinica Villa del Sole di Caserta.

28/ago/2006 10.23.00 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Via Nazionale Appia, 35 – 81100 Caserta – Tel. 0823.251111

Caserta,lunedì 28 agosto 2006

Agli organid’informazione

Comunicato stampa

Caserta.Prorogata alla Villa del Sole la mostra di Irma Morassi

Ciclodi mostre “Curarte

Mostrapersonale di Irma Morassi

Titolodella mostra: “L’Eden e i paradisi perduti”

Sede:Clinica Villa del Sole – Via Nazionale Appia, 35 – 81100 Caserta

Durata:fino al 10 agosto 2006

Catalogomostra: testi di Enzo Battarra, Angelo de Falco e Luigi Fusco

Orari:dal lunedì al sabato ore 13.00/14.30 – 18.30/20.00, domenica e festivi10.00/11.00 – 13.00/14.30 – 18.30/20.00

Infoline 0823.251111

È stata prorogata fino al10 settembre la mostra dell’artista savonese Irma Morassi allaClinica Villa del Sole di Caserta. L’ampio afflusso di pubblico e igiudizi positivi riscontrati hanno indotto gliorganizzatori a posticipare la data di chiusura della mostra, dando così lapossibilità a chi rientra dalle ferie di poter ammirare le opere esposte.

L’esposizione rappresentail  terzoappuntamento del progetto Curarte, la rassegna diarte contemporanea realizzata presso la struttura sanitaria casertana.Titolo della mostra è “L’Eden e iparadisi perduti”.

“Proporre un ciclodi mostre e di eventi artistici è un modoculturalmente raffinato di ampliare la propria offerta di salute, rendendo piùstimolante e confortevole il soggiorno nel luogo di cura”. Così spiegal’iniziativa Gianluca Maccauro, presidente della clinicaVilla del Sole di Caserta, che fortemente ha voluto dar vitaa questo progetto artistico insieme al direttore sanitario Renato Esposito.

  Nel catalogo dipresentazione i testi dei critici Angelo de Falco, Enzo Battarra e Luigi Fusco, oltre adun’introduzione del Presidente della Villa del Sole e unatestimonianza scritta della Morassi.

Ad organizzarel’evento la Nuova Associazione Casertana ArtiVisive, di cui è presidente Pasquale De Simone, che a propositodell’artista Irma Morassi ne sottolineail nome di rilievo nazionale: “La sua pittura suadente e policroma hacatturato già l’attenzione dei tanti visitatori che in questi giornihanno affollato le sale espositive della Villa del Sole. In tanti hannoapprezzato il linguaggio innovativo dell’autrice, ma anche la suaraffinata capacità tecnica”.

 

             Con preghiera di cortesepubblicazione e radio-tele-web-diffusione.I giornalisti che volessero partecipare, richiedereulteriori foto in formato jpeg o contattarel’ufficio stampa per ogni altra informazione possono rispondere a questae-mail.

 

Comunicazione Villa del Sole

Questo messaggio e-mail, inviato in Ccn a una lista di destinatari,non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Coscienti che inviidi posta elettronica indesiderati siano oggetto didisturbo, La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presentenon dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96 abbiamo reperito il Suo indirizzo e-mail di persona, navigando inrete o da messaggi di posta elettronica che l’hanno reso pubblico. Questomessaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso daulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendessericevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta conoggetto: “Cancella”. Grazie.

Ai sensi e per gli effetti del D. Lgs.196/03, le informazioni contenute in questo messaggio e-mail sono diretteesclusivamente al destinatario, e come tali sono da considerare riservate. È vietatopertanto utilizzare il contenuto dell’e-mail, prenderne visone odiffonderlo senza autorizzazione. Qualora fosse da Lei ricevuto per errore voglia cortesemente rinviarlo al mittente esuccessivamente distruggerlo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl