Comunicato LAV. CACCIA, TAR MARCHE SOSPENDE PREAPERTURA. LAV: AFFERMATA LA LEGALITA', DE CASTRO E PECORARO FERMINO LA CACCIA NELLE ALTRE REGIONI.

31/ago/2006 16.28.00 LAV - Ufficio Stampa nazionale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Comunicato stampa LAV 31 agosto 2006

 

CACCIA, TAR MARCHE SOSPENDEPREAPERTURA.

LAV: AFFERMATA LEGALITA’, ORA IMINISTRI DE CASTRO E PECORARO SCANIO FERMINO

SUBITO LA CACCIA NELLE ALTRE REGIONI.

 

L'ordinanza del TAR Marche pone fine alla strumentalizzazione deipoteri

amministrativi da parte della Giunta regionale delle Marche perassecondare

il mondo venatorio più oltranzista. Il Calendario venatorio delleMarche era

il peggiore a livello nazionale perché totalmente contrastante con le

disposizioni della legge statale 157/1992, come modificata dal recente

decreto-legge 251/06, e della Direttiva 79/409/CEE. Questo il commentoa

caldo della LAV, che sottolinea come la decisione dei giudiciamministrativi

rappresenti una straordinaria vittoria morale e giudiziaria control'arrogante

politica filovenatoria condotta della Regione, da anni palesementeschierata

a difesa delle doppiette.

 

"Questo provvedimento giudiziario deve suonare come un perentorioavviso ai

Ministri delle Politiche agricole, De Castro, e dell'Ambiente, Pecoraro

Scanio, perché entro domani si attivino con un atto contingibile ed

urgente - dichiara Ennio Bonfanti, della LAV - per blocarre leillegittime

pre-aperture della altre 14 Regioni. Il decreto-legge 251 a loro firma,

infatti, si è rivelato un fallimento visto che per farlo applicaredevono

essere le Associazioni (sic!) a ricorrere al TAR! I Ministri devonosubito

intervenire per dichiarare nulle e inefficaci le deroghe regionali che

autorizzano sin da sabato 2 e domenica 3 settembre una strageinaccettabile

di animali selvatici, in sfacciato spregio alle norme statali ecomunitarie.

Onorevoli De Castro e Pecoraro Scanio, 'battete un colpo' prima cheinizino

quelli dei fucili!"

 

31 agosto 2006

Ufficio stampa LAV 06.4461325 -339.1742586 www.lav.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl