Chavez, il pericolo latinoamericano

02/set/2006 13.05.00 gabriele taibi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Manuel Rosales è il cuore democratico del Venezuela

La faccia della democrazia e della libertà individuale porta il nome di Manuel Rosales, antagonista del regime di Chavez in lizza per le elezioni del 3 dicembre.
Finalmente si intravede l’uomo che si occuperà realmente della gente e, soprattutto, dei figli. Chavez intanto continua a cercare consensi tra i paesi arabi desiderosi di far guerra all’occidente.
Finalmente le risorse del petrolio del Venezuela potrebbero essere utilizzate per migliorare la situazione di degrado in cui sta vivendo il popolo venezuelano. Hugo Chavez Frias, discepolo di Fidel Castro ha elargito soldi e petrolio a molti paesi in cambio di solidarietà e complicità contro l’America e l’Inghilterra. Non tutti sanno, però, che l’attuale presidente del Venezuela è arrivato al comando del paese dopo un sanguinario ‘golpe’ e che censura media, scuole e istituzioni alla stregua di un Saddam Hussein latinoamericano. Non si occupa assolutamente della sanità, tant’è vero che negli ospedali non ci sono farmaci per curare e non fa nulla contro la delinquenza dilagante che arriva a fare 150 morti al giorno in tutto il paese. E’ un falso messia, si sta armando fino ai denti con la complicità di paesi islamici e per i minori non esistono leggi.
Che il popolo sia con lui è un’inesattezza propagandata nel mondo per avere i consensi di paesi stranieri, in realtà l’automatizzazione del voto viene controllata da un vero e proprio ‘capta huellas’ ovvero capta impronte per attribuire agli elettori il voto scelto, non viene quindi garantito l’anonimato del voto. Nonostante questo i venezuelani sono stufi, la protesta e il malcontento nasce proprio dai bassifondi. Il rischio di brogli elettorali è altissimo ma si spera ugualmente.La realtà venezuelana viene infatti nascosta dal governo. Osservare i link di riferimento:
Quello che non si sa (video)
Altri articoli
 

__________________________________________________
Do You Yahoo!?
Poco spazio e tanto spam? Yahoo! Mail ti protegge dallo spam e ti da tanto spazio gratuito per i tuoi file e i messaggi
http://mail.yahoo.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl