FUJITSU SIEMENS COMPUTERS, MCDATA E DECRU LANCIANO UNA SOLUZIONE CONGIUNTA PER LA PROTEZIONE SICURA DEI DATI DISTRIBUITI

05/set/2006 10.49.00 CynthiaCartaAdv. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

FUJITSU SIEMENS COMPUTERS, MCDATA E DECRU LANCIANO UNA SOLUZIONE CONGIUNTA PER LA PROTEZIONE SICURA DEI DATI DISTRIBUITI

Da oggi è possibile creare backup su lunga distanza sicuri su nastri virtuali senza aumentare la finestra di backup

 

Londra ­- 5 Settembre 2006- Fujitsu Siemens Computers, McDATA Corporation (Nasdaq: MCDTA/MCDT) e Decru, un’azienda NetApp, hanno annunciato oggi il rilascio di una soluzione congiunta di replicazione su area geografica progettata per semplificare la procedura di backup e migliorare la sicurezza delle archiviazioni su nastro.

 

           Le società hanno collaborato per integrare il dispositivo a nastri virtuali leader di mercato CentricStor™ di Fujitsu Siemens Computers  con i router ad alte prestazioni per storage Edge3000 di McDATA e con i dispositivi di storage sicuro DataFort™ di Decru per aiutare i clienti multinazionali nelle attività di backup e disaster recovery che spesso si estendono su centinaia o migliaia di chilometri.

        

           “Le istituzioni finanziarie, mediche, manifatturiere e il settore pubblico sono particolarmente vulnerabili, specie se i nastri devono essere archiviati o spostati in depositi sicuri,” ha dichiarato il dott. Helmut Beck, vicepresidente dello storage presso Fujitsu Siemens Computers. “Impiegando una replicazione dei dati sui nastri sicura su area geografica tramite i servizi di nastri virtuali di CentricStor gli utenti possono eliminare tali rischi mantenendo prestazioni illimitate di backup presso i datacenter. Questa soluzione congiunta offre ai nostri clienti una protezione completa dei loro dati riservati.”

 

            Le aziende con datacenter distribuiti affrontano spesso il problema di creare nastri di backup presso una sede e trasportarli fisicamente altrove via terra per scopi di disaster recovery. Ciò è oneroso sia in termini di tempo che di denaro, e lascia i dati riservati vulnerabili durante il transito. Con questa soluzione congiunta i clienti CentricStro ora possono archiviare i dati in sicurezza su nastri fisici presso una struttura remota via rete geografica, eliminando i colli di bottiglia di backup e restore di tutto l’ambiente del datacenter.

        

            “Il furto d’identità ha raggiunto livelli senza precedenti e gli aggressori sono sempre più intelligenti. Le aziende riconoscono di dovere integrare misure di sicurezza in tutti gli aspetti della gestione dei dati,” ha dichiarato Henk Jan Spanjaard, manager EMEA di Decru. “Decru è lieta di lavorare con aziende innovative quali Fujitsu Siemens Computers e McDATA per aggiungere l’indispensabile sicurezza alle operazioni di backup.”

        

            Con le funzioni integrate dell’Information Lifecycle Management (ILM) il dispositivo a nastrai virtuali StorCentric di Fujitsu Siemens Computers offre servizi completi e molto scalabili di virtualizzazione dei nastri per host Fibre-Channel, FICON ed ESCON, nonché dispositivi NAS. L’automazione basata su regole delle operazioni su nastro di CentricStor per ambienti di datacenter distribuiti fornisce servizi di gestione dei nastri autonomi e indipendenti dai server per attività su nastri e archivi fisici, ed elimina tutte le dipendenze dal server tramite il suo livello virtuale.

 

             Poiché CentricStor offre un numero praticamente infinito di drive per nastri virtuali, la sua implementazione elimina i colli di bottiglia sull risorse e riduce la gravosa finestra temporale richiesta dal backup o il recupero dei dati, aumentando così anche la loro disponibilità tramite configurazioni a prova di incidente.

 

              Il router Edge3000 di McDATA permette al sistema CentricStor di trovarsi a migliaia di chilometri di distanza dall’archivio fisico dei nastri su cui sono memorizzati i dati, mantenendo prestazioni di lettura e scrittura pari alla rete locale su Ethernet Gigabit, grazie alla tecnologia di Tape-Pipelining brevettata da McDATA.

 

             “Per i nostri clienti accedere ai dati protetti è un fattore chiave,” ha dichiarato Raj Das, vicepresidente marketing di McDATA. “Ecco perché McDATA ha lavorato attivamente con partner quali Fujitsu Siemens Computers e Decru per offrire una soluzione che eliminasse la necessità di trasportare fisicamente i nastri in fase di backup di più sedi. Il risultato finale è minor downtime e una procedura di backup più sicura con cui proteggere i beni digitali essenziali.”

 

             I dispositivi di storage security DataFort FC-Series di Decru possono essere installati fra CentricStor e il router McDATA, dove comprimono e criptano i dati prima che vadano sul cavo e durante la loro stasi sui nastri di backup. Il sistema di crittografia hardware di Decru garantisce prestazioni da rete cablata, e il sistema Lifetime Key Management™ automatizza la gestione di base garantendo la disponibilità dei dati quando e dove servono.

 

              Presso i laboratori di Brussles di Fujitsu Siemens Computers sono stati condotti test approfonditi per convalidare la soluzione e assicurare che fornisse integrità dei dati, resistenza agli errori e le prestazioni richieste dalle multinazionali.

 

               Secondo Joyce Becknell, direttore della ricerca EMEA di Sageza Group, “Tre grandi nomi del settore stanno affrontando le necessità di storage, networking e sicurezza delle aziende globali tramite questa nuova soluzione. Fujitsu Siemens Computers, Decru e McDATA garantiscono la capacità di compiere backup e restore con nastri virtuali su lunghissime distanze, unita alla crittografia per garantire che i backup protetti possano essere eseguiti centralmente - o presso datacenter distaccati in qualsiasi parte del mondo.”

 

###


Chi è  McDATA (www.mcdata.com)
McDATA (Nasdaq: MCDTA/MCDT) è il principale fornitore di soluzioni per accesso ai dati, e aiuta i clienti a creare, collegare globalmente, ottimizzare e gestire centralmente infrastrutture dati in ambiente SAN, MAN e WAN. Con circa 25 anni di esperienza nello sviluppo di prodotti, servizi e soluzioni SAN, McDATA è il partner di fiducia dei più grandi datacenter del mondo, che collegano oltre due terzi di tutti i dati in rete.

 

Chi è Decru (www.decru.com)
Decru, un’azienda NetApp, è il leader della storage security. Le soluzioni Decru consentono la gestione sicura dei dati all’interno di grandi aziende e rispondono a richieste chiave del business, fra cui privacy, adempimenti ai regolamenti, protezione delle proprietà intellettuali e controllo interno. Decru fornisce soluzioni di sicurezza a buona parte dei più grandi clienti aziendali e governativi.


Chi è Fujitsu Siemens Computers (www.fujitsu-siemens.com)
Fujitsu Siemens Computers è il più importante produttore d’IT in Europa, con un’attenzione strategica ai prodotti, servizi e soluzioni di Mobility e Dynamic Data Center di nuova generazione. Con un catalogo di piattaforme e servizi di eccezionale profondità, la nostra offerta va da dispositivi tascabili a soluzioni d’infrastruttura e offerta di servizi per multinazionali. Fujitsu Siemens Computers è presente in tutti i mercati chiave d’Europa, Medio Oriente e Africa, con una divisione servizi che estende la propria copertura a 170 paesi di tutto il mondo. Sfruttando le forze, l’innovazione e l’estensione globale dei nostri azionisti Fujitsu Limited e Siemens AG garantiamo la soluzione dei bisogni dei nostri clienti: grandi aziende, piccole e medie imprese, e utenti privati. Per soddisfare gli standard internazionali di responsabilità sociale aziendale, Fujitsu Siemens Computers è membro del Patto Globale delle Nazioni Unite. 

 

Dichiarazionispeculative
Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni riguardanti eventi futuri prevedibili di natura speculativa e soggette a rischi e incertezze. Si invitano i lettori a considerare le frasi che contengono i termini “crede”, “credenza”, “prevede”, “progetta”, “obiettivi”, “stima”, “anticipa”, “intende”, “si rivolge” o simili come incerte e speculative. Fattori che potrebbero provocare differenze e variazioni materiali nei risultati concreti rispetto alle aspettative comprendono, senza esservi limitati, i rapporti di McDATA con EMC, IBM e HDS e il livello dei loro ordini, una politica di prezzi aggressiva da parte di numerosi altri fornitori di SAN e switch IP, le qualifiche OEM dei nostri nuovi prodotti, limitazioni di fabbricazione e altri fattori di rischio dichiarati nella documentazione fornita da McDATA alla Securities and Exchange Commission. Queste dichiarazioni cautelative di McDATA non dovrebbero essere interpretate come esaurienti o come ammissioni riguardanti l’adeguatezza delle dichiarazioni rilasciate da McDATA. Tutte le dichiarazioni cautelative dovrebbero essere lette come applicabili a tutte le dichiarazioni speculative in ogni loro istanza. McDATA non assume alcun obbligo di aggiornare o rivedere pubblicamente alcuna dichiarazione speculativa, sia per via di nuove informazioni che di eventi futuri o altro.

 

CONTATTI Italia:

 

Ufficio Stampa

 

Cynthia Carta Adv.
Advertising Communication
Via Novara, 216 20153 Milano
Ph. ++39(0)2 40918411 Fax ++39(0)2 40916614
Mobile++39 3385909592
e-mail cyncarta@virgilio.it
cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it

 

McDATA Technology Systems

Fulvia Nannini

Via Venezia 23, 20099 Sesto
San Giovanni (MI), Italy
Phone: +39 02 24126811 

Fulvia.nannini@mcdata.com www.mcdata.com

 

Cynthia Carta Adv.
Advertising Communication
Via Novara, 216 20153 Milano
Ph. ++39(0)2 40918411
Fax ++39(0)2 40916614
Mobile++39 3385909592
e-mail cyncarta@virgilio.it
cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl