Comunicato LAV. CAMPIONE HOCKEY NON SI PRESENTA A RITIRO PER CURARE SUO CANE: DEFERITO A CORTE FEDERALE. LAV: NESSUNA SANZIONE, COMPORTAMENTO ESEMPLARE.

05/set/2006 13.10.00 LAV - Ufficio Stampa nazionale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Comunicato stampa LAV 5 settembre 2006

 

CAMPIONEDI HOCKEY NON SI PRESENTA A RITIRO AZZURRO PER CURARE IL PROPRIO CANE: DEFERITOA CORTE FEDERALE.

LAV:“NESSUNA SANZIONE, COMPORTAMENTO RESPONSABILE ED ESEMPLARE”.

 

“Nessunasanzione per Luca Ansoldi”, lo chiede la LAV alpresidente della Federghiaccio GiancarloBolognini che si è ritrovato a deferire il giocatore della nazionale di hockey- negli ultimi tre anni sempre puntualissimo nell'indossare la maglia azzurra -alla Corte federale perché il campione non si sarebbe presentato al radunodella nazionale per la necessità di curare il suo cane malato.

 

“Esprimiamosolidarietà ad Ansoldi che ha messo in atto un comportamento davveroresponsabile ed esemplare, tanto da rinunciare a importanti impegniprofessionali per garantire le cure necessarie a Brick - dichiara Roberto Bennati, vicepresidente della LAV- Comprendiamo le regole della disciplina sportiva, ma di fronteall’urgenza di prestare cure sanitarie di vitale necessità come ladialisi, l’assenza del giocatore dovrebbe essere giustificata per causadi forza maggiore. Prima ancora di essere un membro adottivo della famiglia, uncane è un essere vivente al quale ogni ‘possessore’ ha il dovere diprestare le necessarie cure. Non si tratta semplicemente di una scelta dettatada legami affettivi o dall’emotività, perché se con la sua assenzaAnsoldi avesse messo in pericolo di vita il cane, avrebbe potuto ancheincorrere nel reato di maltrattamenti. Lo sport ha le sue leggi da rispettarecosì come per gli animali è stata approvata una legislazione a loro tutela,frutto di una sensibilità matura e consapevole verso gli animali nonumani”.

 

5 settembre 2006

Ufficio Stampa LAV06.4461325 – 339.1742586 www.lav.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl