sos_museo

01/ago/2003 10.33.08 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

  PARI DOVERI E PARI DIRITTI:            

 I  CONTI NON TORNANO... 

*********************************

s.o.s.  m.i.c.s. 

  Premesso che :

 

* Il M.I.C.S. –MUSEO INTERNAZIONALE DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO   di Roma  è una grande realtà culturale e sociale fondata a Parigi  nel 1959 dallo storico J OSE' PANTIERI  e legalizzata ufficialmente nel 1978   che ha svolto e svolge un lavoro importante e stimato a livello internazionale.

* Il M.I.C.S.  ha aperto al pubblico, da alcuni anni,  i suoi archivi e il suo  straordinario museo, meta di visitatori italiani e stranieri e di servizi  giornalisti elogiativi , riuscendo ^di fatto^  ad offrire  dei servizi e un Museo che altri   ^dovevano e potevano realizzare ^ ma che non hanno fatto… ed è questo, forse, uno dei motivi di tanto accanimento  contro il M.I.C.S.   da parte di alcuni  elementi  di  ^maleodorante  cervice ^…

*Praticamente  nel corso degli anni ,  esponenti di tutti i partiti, si sono espressi a favore del M.I.C.S. ( da Almirante a Occhetto, da Fini a Cossiga)  ed  elogi di personalità  di varia  ispirazione ( da Moravia a Fellini, da Leone a  Lizzani) . Diverse sono state le inter p ellanze  parlamentari  ( I primi furono: Stefano Servadei (PSI) , Angelo  Satanassi (PCI) , Armando Foschi (DC) poi  recentemente: Giulio Maceratini (DN-MSI) , Angelo Santori (Forza Italia) ed altri).

*Il grande patrimonio  del M.I.C.S.  ( film rari d’epoca, cimeli, apparecchiature, costumi, manifesti ecc. ) è in gran parte  unico e introvabile  e di un valore inestimabile, come memoria storica dell’umanità. A tale proposito anche l’UNESCO  ha espresso l’intenzione di un riconoscimento ufficiale. < /O:P>

*I restauri esclusivi, le manifestazioni, le pubblicazioni e le innumerevoli attività svolte  con successo in più di trenta nazioni  ( da Tokyo a Buenos Aires, da Stoccolma al Cairo )  hanno fatto del M.I.C.S.   un punto di riferimento  importante, consolidato nel corso degli anni.

  Malgrado  questo  il M.I.C.S.   è oggetto di una sorta di boicottaggio ,^ meschino, vile e telecomandato^  gravemente nocivo al progresso culturale e sociale della collettivit E0. Dobbiamo  denunciare, in particolare, i tagli arbitrari, i contributi irrisori, addirittura ridicoli (come ad esempio  quello di un milione di lire …) i ritardi  spaventosi nelle pratiche ministeriali   ( che non possono passare senza l’intervento di ^chi di dovere ^ dal momento che sembrano aver violato , ripetutamente, le norme  legislative  ) .

Parallelamente  risultano ampiamente favoriti, in tutti i modi, con privilegi ed enormi sovvenzioni  Enti discutibili , come la cosiddetta ^Cineteca Nazionale ^ , che da tempo , a seguito di FURTI E INCENDI , E 8 oggetto di verifiche doverose, ^alla luce del giorno ^ che non risultano mai fatte…                                                                            NOI VOGLIAMO VERIFICARE E CONFRONTARE, SUBITO, NELL”INTERESSE  COLLETTIVO. Sappiamo  che codesta ^Cineteca^ non dispone  di rarità d’epoca  e di cimeli sul cinema italiano come  ha il M.I.C.S.  e sappiamo anche che  tanti ^restauri^   da loro pubblicizzati non  corrispondono ad una reale  qualità e ad un loro particolare  merito… Sappiamo inoltre che circa l’85% del patrimonio filmico primitivo italiano è andato disperso e distrutto, mentre loro potevano e dovevano salvarlo…

Sappiamo che il patrimonio che noi abbiamo salvato dalla distruzione,  potevano e dovevano salvarlo  loro  ... Così come potevano e dovevano fare  loro il Museo del cinema  e dello spettac o lo a Roma…  e invece? Lo abbiamo fatto noi, con tanti sacrifici privati... Ma "loro"cosa  hanno fatto ?    Noi con poco abbiamo fatto molto, loro con molto  e con tutti i privilegi e i miliardi di danaro pubblico  che hanno fatto ? Minimo :avrebbero dovuto avere il patrimonio che noi abbiamo e invece ?...

 

IPOTESI DI ABUSO E DI FALSO  IN ATTI D’UFFICIO

  Ci giunge ora una decisione ^incredibile^ , antidemocratica e arbitraria   del ^Sovrintendente Archivistico  per il Lazio ^  a firma di certa Lucia  S alvatori Principe e datata 9-7-2003  che  decide  di sottoporre  il materiale  del M.I.C.S.  di Roma e ^quello che si trova presso l’abitazione  privata del Presidente^  alla disciplina del decreto legislativo n.490 del 29-10-1999.

Tale documento contiene notizie infondate ,inesatte , generiche e deformate. Pertanto    potrebbe  essere  esaminato  per  una  ^ipotesi ei abuso e di falso in atti d’ufficio ^ ....  .

Si ricorda che l'esistenza  di questo Museo  poggia sui sacrifici personali dello storico  JOSE' PANTIERI,   affrontati nell'interezza da una vita . Sacrifici severi e a volte  quasi intollerabili. E il tutto vissuto nell'indifferenza, forse non voluta, ma reale, delle istituzioni alle quali di volta  in volta  è stato chiesto aiuto. Qui saltano fuori, inevitabilmente,  le innumerevoli  richieste di aiuto  rimaste inevase, le bocciature clamorose , le ^elemosine^ (tipo quella di " lire  unmilione"  a firma  di una certa dirigente  della "promozione  della cultura cinematografica" Nerea Colonnelli... ). 

Per questi ed altri motivi , allo scopo di permettere il proseguimento dell'opera, altamente meritoria del M.I.C.S.,collaudata e provata negli anni è indispensabile   ; ANNULLARE  immediatamente tale decisione inopportuna e controproducente, senza continuare  a creare ostacoli, ^boicottaggi^, limitazioni e addirittura ^appropriazioni indebite^... 

A TUTTI CHIEDIAMO SOLIDARIETA' E AIUTO:  UNA PRESENZA  CULTURALE E SOCIALE  AUTONOMA ,RISCHIA DI ESSERE  SOFFOCATA E "IMPRIGIONATA" DA UN SISTEMA  DI POTERE ASSURDO, ANTIDEMOCRATICO  , CONTRADDITTORIO E  CON PUZZE  DI ^STAMPO MAFIOSO^...

*********

M.I.C.S. -MUSEO INTERNAZIONALE DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO 

VIA PORTUENSE 101 ROMA 


TEL  063700266

E-MAIL: " cinemuseo@supereva.it"

INDIRIZZO POSTALE : 

M.I.C.S. - CASELLA POSTALE 6104 -00195 ROMA

********************************************

 

 

----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te: clicca qui

Sponsor:
Fino a due mesi di di connessione in omeggio...scopri come
Clicca qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl