37 MILIONI DI NON VEDENTI NEL MONDO. 3 SU 4 POTREBBERO RECUPERARE LA VISTA - Comunicato Stampa

Con 5 centesimi si evita un'infezione agli occhi, con 20 si protegge una persona dalla cecità fluviale per un anno intero, con 27 si compra una confezione di pomata specifica per la cura del tracoma, con 28,33 euro si cura la cataratta in un adulto.

02/ott/2006 18.49.00 Ufficio Stampa Weber Shandwick - Elisa Accurso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

COMUNICATO STAMPA

 

12 ottobre 2006 - Giornata Mondiale della Vista

 

37 MILIONI DI NON VEDENTI NEL MONDO.

3 SU 4 POTREBBERO RECUPERARE LA VISTA.

 

Con il tuo aiuto.

 

 

Milano, 2 Ottobre  2006 - Avete mai pensato alla grande quantità di informazioni che ogni giorno riceviamo dal mondo esterno attraverso gli occhi? Questo organo così complesso e delicato, importante per la conoscenza, ci permette di vivere emozioni, godere dei colori della vita, dare una forma e un’immagine a tutto ciò che ci circonda. Purtroppo ci sono al mondo milioni di persone meno fortunate che, per motivi di cui non sono responsabili, possono ammalarsi di cecità. A causarla sono la povertà, la denutrizione, i microrganismi o gli insetti. Eppure trattandosi di cecità reversibile, si può intervenire per ridare vita a milioni di donne, uomini, bambini e anziani. Lo sanno bene i “Salvatori della Vista” che da più di 50 anni operano nei Paesi in via di sviluppo per combattere questa forma di cecità.

 

Per aiutare ci vuole veramente poco. Basta rinunciare a un caffè o a uno spuntino e con i pochi centesimi risparmiati ridare luce e gioia a un bambino, indipendenza a uomini e donne altrimenti costretti a vivere nel buio. Con 5 centesimi si evita un’infezione agli occhi, con 20 si protegge una persona dalla cecità fluviale per un anno intero, con 27 si compra una confezione di pomata specifica per la cura del tracoma, con 28,33 euro si cura la cataratta in un adulto.

 

Per fare la tua donazione, utilizza il Conto Corrente Postale n° 56131840 intestato a Sightsavers International - Italia C/O CMD CORSO EUROPA 2, 20122 MILANO oppure chiama lo 02/45467480 per sapere come effettuare il versamento attraverso carta di credito o assegno.

 

I numeri della cecità - 37 milioni di non vedenti nel mondo, oltre 124 milioni di persone con problemi gravi agli occhi. Il 90% dei casi di cecità reversibile si registra nei paesi in via di sviluppo. Ogni 5 secondi una persona adulta diventa cieca mentre ogni minuto, a perdere la vista, è un bambino. Dati alla mano, si stima che ogni anno 7 milioni di persone diventino cieche, la metà di esse a causa della cataratta. Grazie ai programmi supportati da Sightsavers quasi 5 milioni di persone hanno riacquistato la vista (233.303 solo quest’anno), 55 milioni di persone circa sono state curate e sottratte alla cecità e centinaia di non vedenti sono stati aiutati a vivere in condizioni accettabili di indipendenza e dignità. Nonostante questi risultati di grande rilievo, il dramma della cecità reversibile è, purtroppo, ancora ben lontano dall’essere risolto.

 

Chi è Sightsavers - Sightsavers International è stata fondata nei primi anni ‘50 da Sir John Wilson, con l’intento di aiutare le persone che vivono nei paesi più poveri a recuperare la vista. I primi progetti includevano studi e ricerche sulle malattie oculari, l’insegnamento su come prendersi cura dei propri occhi e la creazione di una serie di campi in Sud Africa e nell’Africa Occidentale, in cui effettuare le visite oculistiche. Nel tempo SSI ha esteso le sue attività raggiungendo le aree più povere del mondo, ha implementato il modello CES Comprehensive Eye Services (Assistenza Oculistica Completa) in tutte le regioni in cui opera, ha lanciato Vision 2020 (un progetto in collaborazione con altre organizzazioni oculistiche internazionali, volto ad eliminare i casi di cecità reversibile entro il 2020) ha realizzato e continua a promuovere opere di riabilitazione e assistenza collaborando anche con l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Oggi Sightsavers International opera in 32 paesi del mondo e racconta i suoi progetti, i suoi sogni, le sue sfide e le storie di chi ha riacquistato la gioia della vista, sul suo sito: www.sightsavers.it.

 

In allegato:

Scheda di approfondimento: Le principali cause di cecità nei paesi in via di sviluppo

 

 

Per maggiori informazioni:

Tania Ghiani: 02/57378574 -  bghiani@webershandwick.com

Chiara Pozzobon: 02/7741243 - cpozzobon@milan.fcb.com

Elisa Accurso: 02/57378258 - eaccurso@webershandwick.com

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl