Il monaco inglese

04/ott/2006 09.20.00 Associazione Culturale Italia Medievale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa (con preghiera di pubblicazione)

Domenica 8 ottobre 2006, ore 16,00
Libreria del Castello Sforzesco di Milano
Presentazione dell'ultimo romanzo di Valeria Montaldi, "Il monaco
inglese", Rizzoli, 2006. Partecipa l'autrice, introduce Maurizio Calì
dell'Associazione Culturale Italia Medievale.
Il libro:
Milano, 1246. Nel buio della notte, le mura della città sono
rischiarate da una luce sinistra: un incendio sta distruggendo la casa
di Guglielmo. L’uomo, rispettato mastro muratore, muore tra le fiamme
insieme alla moglie. Dal limitare del bosco, Juditha, la strega del
Quadronno, segue in silenzio la fuga guardinga dell’uomo che ha
appiccato il rogo. Nel frattempo, Arnolfo, l’abate di San Simpliciano,
deve affrontare la prova più difficile della sua vita: difendere
l’onorabilità del monastero dai raggiri di Birago, un mercante senza
scrupoli. Il recente e prestigioso matrimonio della figlia Anselma con
un erede della potente famiglia Della Torre non basta a nascondere i
loschi raggiri del mercante: ben presto i sospetti verso la sua
condotta sciagurata diventeranno certezza. Frate Matthew, tornato a
Milano per incontrare l’amico Arnolfo, si troverà suo malgrado a
doverlo aiutare ancora una volta, condividendo con lui il peso di una
colpa segreta. Mentre in città le voci che accusano Birago si fanno
sempre più ricorrenti, Matthew cercherà la prova che dimostri
l’innocenza di Arnolfo. Lungo il gravoso cammino che gli è stato
imposto rischierà la vita, ma incontrerà anche una donna capace di
risvegliare in lui un sentimento che non credeva di poter provare. Tra
i vicoli polverosi di Milano, intanto, cresce la rabbia del popolo
contro l’arrogante potere del ceto mercantile e verso il podestà:
ignara della tragedia che sta per abbattersi su di lei, la giovane
Anselma segue il filo sottile di una inaspettata rivelazione che la
condurrà a scoprire un segreto sconvolgente. L’abilità narrativa e la
perfetta documentazione storica permettono a Valeria Montaldi di
costruire un racconto avvincente in cui la presenza di alcuni
protagonisti dei suoi romanzi precedenti contribuisce a legare il
lettore a una vicenda intrigante, quanto mai evocativa dell’atmosfera
di Milano in età comunale.

Valeria Montaldi vive e lavora a Milano. Autrice di successo, ha
ricevuto numerosi premi e riconoscimenti. I suoi romanzi precedenti, Il
mercante di lana (2001) e Il signore del falco (2003), tradotti in
molti Paesi, hanno venduto oltre centomila copie.

maurizio calì

Associazione Culturale Italia Medievale
http://www.italiamedievale.org
http://medievale.splinder.com
http://italiamedievale.splinder.com
info@italiamedievale.org
cell: 333 5818048
tel: 02 45329840
fax: 02 99984796

Importante!
Si fa presente che questa è una campagna di informazione esclusivamente
culturale e a carattere sporadico. Chi non volesse ricevere altro
materiale di questo genere, può chiedere la cancellazione del proprio
indirizzo elettronico dal nostro indirizzario, in qualsiasi momento, a
norma dell’articolo 13 della legge 675/1996, inviandoci una e-mail.
L'assenza di tale richiesta varrà invece come consenso alla spedizione
delle nostre comunicazioni. Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 196 del 30
Giugno 2003, le e-mail informative possono essere inviate solo con il
consenso del destinatario. Sperando che le nostre comunicazioni siano
per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi
trattati con riservatezza e non verranno divulgati. Le informative
hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli
interessati, anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl