PICCHI (FI): Successioni e Donazioni si punisce sopratutto gli Italiani all'Estero

PICCHI (FI): Successioni e Donazioni si punisce sopratutto gli Italiani all'Estero"Più ci addentriamo nella lettura della finanziaria,maggiore è la tassazione che troviamo".

06/ott/2006 11.20.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

"Più ci addentriamo nella lettura della finanziaria,
maggiore è la tassazione che troviamo". Così l'On.
Guglielmo Picchi di Forza Italia commenta le novità
fiscaliintrodotte dal decreto fiscale collegato alla
finanziaria e già in vigore. "Redistribuzione del reddito
vuol dire per il centrosinistra tassare tutte le abitazioni
con valore superiore ali 250,000 euro? In Italia sono
rimaste poche case con valore inferiore a tale valore,
quindi vuol dire tassare tutti e sopratutto gli Italiani
all'Estero che vorrebbero lasciare la propria casa ai propri
figli. Solo ora - conclude Picchi gli Italiani all'estero
si accorgono che questo governo toglie soldi non ai ricchi
ma a tutti indistintamente".

JB
Ufficio stampa On. Picchi
+39 339 7139078
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl