com stampa / MASSIMILIANO BRUNO in ZERO (Teatro Ambra Jovinelli, 17/22 ottobre)

10/ott/2006 16.49.00 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa

 

La “Napoliteatro” di Claudio e Tullio Mattone

presenta

 

Zero

Un countdown verso l’ora X

Tra ironia e sarcasmo, otto personaggi

interpretati da

Massimiliano Bruno

 

Commento musicale dal vivo:

Contrabbasso Claudio Mosconi

Chitarre Massimo Giangrande

Vibrafono e percussioni Cristiano De Fabritiis

Viola da gamba Rosita Ippolito

 

Musiche originali dei Punch&Judy

Regia di Furio Andreotti

 

Teatro Ambra Jovinelli

dal 17 al 22 ottobre 2006

 

 

Sceneggiatore del film “Notte prima degli esami” di Fausto Brizzi e de “I Cesaroni” di Claudio Amendola (ora in onda su “Canale 5”), autore del monologo Premio ETI “Gli ultimi saranno ultimi” di Paola Cortellesi, Massimiliano Bruno è una vera rivelazione del nuovo teatro italiano.

Il successo di pubblico e critica dello scorso anno (quando era in cartellone a “La Cometa”) gli ha aperto le porte del Teatro Ambra Jovinelli di Roma, dove sarà in scena per una settimana (dal 17 al 22 ottobre).

 

Una band che si intravede da “le quinte” per il commento musicale e Massimiliano sul palco, il suo monologo “Zero” è teatro di ironia e sarcasmo, è ricordo e immaginazione,  sono otto personaggi che hanno una sola faccia, la sua, ma mai la stessa espressione e la stessa voce, sono otto storie che s’intersecano in un racconto di vita, amicizia e vendette da consumare.

“E’ un teatro nuovo quello che porto in scena, almeno per l’Italia”, afferma Massimiliano Bruno, “Non capita quasi mai da noi vedere un attore recitare otto personaggi in scena, almeno che non sia un  cabarettista! Vado in scena allo “Jovinelli”, nello stesso teatro dove Paola (Cortellesi, ndr) arriverà subito dopo con “Gli ultimi saranno ultimi”, un altro mio testo”.

 

In una stazione dei Carabinieri di un paesino calabrese un maresciallo sta interrogando Antonio Covelli, un giovane postino da tutti conosciuto con il soprannome di “Cacasotto”.


Il racconto del postino parte dall’estate del 1982 e ricostruisce la storia dell’amicizia di sei ragazzini durante una maledetta vacanza.


I sogni di questi bambini che giocano a pallone desiderando di diventare come Paolo Rossi, si scontrano con la realtà di una brutta storia che li coinvolge in prima persona.


Un violento boss che diventa un Onorevole, un autista della ‘Ndrangheta che commette un errore fatale,  un poliziotto contestatore che si arrabbia per ogni cosa, un attore ipocrita, una giornalista disillusa, un centravanti muto, un allenatore jugoslavo, un figlio succube.


I protagonisti di questa storia, tutti interpretati da Massimiliano Bruno, si danno un irrazionale appuntamento per pareggiare i conti con la giustizia e vendicarsi di un torto subito. Una vendetta lunga vent'anni che diventa una vera e propria ragione di vita.

Un atto unico che, utilizzando l’ironia e la comicità, prende spunto da questo tema per raccontare i percorsi contorti dell’animo umano, le sopportabili solitudini e le agghiaccianti consuetudini con cui gli uomini hanno imparato a convivere.

 

 

 

Ufficio stampa Napoliteatro:

Daniele Mignardi Promopressagency

Tel. 06.32651758 - info@danielemignardi.it

 

Ufficio stampa Teatro Ambra Jovinelli:

Maria Letizia Maffei

 

 

 

 

Bio

Massimiliano Bruno nasce a Roma il 4 giugno 1970. Poliedrico autore teatrale e televisivo che da qualche anno si presta anche come attore. E’ autore e interprete di Nessundorma, varietà televisivo di RAIDUE con Paola Cortellesi. Sempre per la Cortellesi scrive tre commedie teatrali (Cose che capitano, Ancora un attimo e Gli ultimi saranno ultimi) interpretandole al suo fianco ed è regista in teatro dei Rodimenti di Cinzia Leone e di Come sarò ieri con Stefano Masciarelli.Scrive, dirige e interpreta i monologhi Il silenzio (1997), Metadonia (2000), Zero (2004), e gli atti unici Esse (1998), e Nessuno (2002).

Come sceneggiatore debutta su Canale 5 con la fortunata miniserie Non ho l’età, interpretata da Marco Columbro e approda alla sceneggiatura cinematografica con Notte prima degli esami con Giorgio Faletti per la regia di Fausto Brizzi. Recentemente lo abbiamo visto protagonista al fianco di Massimo Ghini nella fiction di RAIUNO La Omicidi, come autore e interprete degli interessanti Assolo e Due sul Divano su La7 e, sempre per La7, come conduttore del Saturday Night Live e di Settima Dimensione.

Queste le principali esperienze come autore, regista ed interprete:

 

TEATRO

 

·        Zero, scritto e interpretato da M. Bruno.Musicato da M. Giangrande, C. Mosconi, R. Ippolito, C. Defabritiis. Regia di Furio Andreotti

·        Gli ultimi saranno ultimi, di M. Bruno. Con Paola Cortellesi. Regia di Giampiero Solari e F. Andreotti. 

·        Nessuno, scritto e diretto da M. Bruno.

·        Ancora un attimo, di M. Bruno. Con Paola Cortellesi e M. Bruno. Regia di F.Andreotti.

·        Interrail, di M. Bruno. Con Romina Mondello e Michele La Ginestra.Regia di S. Zecca.

·        Rodimenti, con Cinzia Leone, regia di M. Bruno.

·        Metadonia, scritto diretto e interpretato da M. Bruno. 

·        Bugie, di M. Bruno e S. Zecca.Con M. La Ginestra. Regia di S. Zecca

·        Anatomia della scomparsa di, scritto e diretto da M.Cotugno con M.Bruno, D.Pecci, P.Zuccari, G.Colangeli, L.Biondi, L.Nardi

·        Titanic, di M. Bruno.Regia di C. Insegno.

·        Come sarò ieri, scritto e diretto da Massimiliano Bruno. Con Stefano Masciarelli

·        Esse, scritto, diretto e interpretato da  M.Bruno. Con V. Aprea e D. Lepore.

·        Cose che capitano, di M. Bruno. Con Paola Cortellesi e M. Bruno. Regia di F.Andreotti.

·        Tre Moschettieri, scritto da M. Bruno. Regia di C.Insegno.

·        Il silenzio,monologo scritto, diretto e interpretato da M.Bruno musicato M. Giangrande e C. Mosconi.

·        Oreama, di A.Vannucci con C. Santamaria, M. Bruno, P. Giovannucci, L.Vannoli. Regia di Carlo Lizzani

·        Karmacoma, scritto e diretto da M.Bruno  con U. Lione, B. Fazi, M. Bruno, M. Focardi.

·        Cialtroni, di Bacco e Ganzetti con U. Lione, C. Cellini, M. Focardi. Regia di M.Bruno e R. Santoliquido

·        Splatter, scritto e diretto da C. Insegno con N.Guetta, P.Bonanni, S.Miceli, A. Pinti, S. Zecca e M. Bruno.

·        Rassegna dei nuovi tragici, di P. De Silva

·        Restiamo amici lo dici a tua sorella, con S. Zecca, M. Bruno, U.Lione e M. Lops. Regia di S.Zecca.

·        Pazzo Max Esordio! Scritto e interpretato al fianco di Sergio Zecca.

 

 

TELEVISIONE

 

·        Settima Dimensione, La 7  con S. Nobile, P. Minaccioni, regia di C. D'Alisera. 

·        Saturday night Live, La 7  con Sabrina Nobile e Massimiliano Bruno. 

·        Due sul divano 2,  la 7  Autore e interprete. Regia di C. D'Alisera.

·        Nessundorma, RAI 2  di Furio Andreotti, Massimiliano Bruno, Fabio Di Jorio, Sergio Conforti, Paola Cortellesi. Regia di C. Laudisio.

·        Due sul divano, La 7  Di M. Bruno, F. Di Jorio, F. Andreotti, G. Ruisi, P. Mariconda. Regia di C. D'Alisera.

·        Una squadra per amico, RAI 1 di G. Benincasa, M. Bruno e F. Di Jorio, con Mike Bongiorno. Regia C. D'Alisera.

·        Assolo 2, La 7 di Furio Andreotti, Massimiliano Bruno, Fabio Di Jorio, e Gabriella Ruisi Regia di C. D'Alisera.

·        Sì, sì è proprio lui,  Rai 1 di P. Pingitore e C. Vistarini, con Luisa Corna. Regia di P. Pingitore.

·        Assolo, La 7  di Fabio Di Jorio, Massimiliano Bruno e Gabriella Ruisi Regia di C.D'Alisera.

 

FICTION

 

come attore:

·        La omicidi, RAI 1  con Massimo Ghini. Regia di R. Milani

·        Un medico in famiglia 2, RAI 1  con L. Banfi, G.Scarpati

·        S.I.S. - squadra investigativa, Canale 5  con Corrado Mantoni.Regia M. Molteni

·        Linda e il brigadiere, RAI 1  con N. Manfredi, C.Khol.

 

come attore e autore:

·        Non ho l'età 2, Canale 5  con M. Columbro, E. Miglio.Regia di G.Base

 

CINEMA

 

come attore:

·        Si fa presto a dire amore, Canale 5  Regia di E. Brignano 

·        Barbara, Canale 5  con V. Mastandrea, M. Giallini. Regia di A.Orlando

 

come autore:

·        Notte prima degli esami, Canale 5  con G. Faletti. Scritto con Fausto Brizzi e Marco Martani. Regia di F. Brizzi

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl