i10K Xtreme ed EFCM 9.0 di McDATA oggi disponibili tramite Hitachi Data Systems

i10K Xtreme ed EFCM 9.0 di McDATA oggi disponibili tramite Hitachi Data Systems i10K Xtreme ed EFCM 9.0 di McDATA oggi disponibili tramite Hitachi Data Systems BROOMFIELD, Colorado ­- 11 ottobre 2006- Nel campo della progettazione delle SAN i clienti di Hitachi Data Systems oggi hanno ancor più flessibilità grazie alla disponibilità del nuovo i10K Xtreme ed Enterprise Fabric Connectivity Manager 9.0 di McDATA Corporation (Nasdaq: MCDTA/MCDT). i10K Xtreme di McDATA è il primo director con funzionalità di configurazione non-distruttiva Open VSAN a 4 Gb/s (nuove dopo le precedenti funzioni a 2 Gb/s e 10Gb/s capabilities), LPAR SAN per isolamento completo della rete, e Open Trunking per ottenere prestazioni ottimizzate fra director e switch. i10K Xtreme di McDATA è l'unico director a offrire ai clienti un set completo di funzioni progettate per la definizione e la gestione flessibile delle SAN.

12/ott/2006 15.10.00 CynthiaCartaAdv. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

i10K Xtreme ed EFCM 9.0 di McDATA oggi disponibili tramite Hitachi Data Systems


 

BROOMFIELD, Colorado ­- 11 ottobre 2006-  Nel campo della progettazione delle SAN i clienti di Hitachi Data Systems oggi hanno ancor più flessibilità grazie alla disponibilità del nuovo i10K Xtreme ed Enterprise Fabric Connectivity Manager 9.0 di McDATA Corporation (Nasdaq: MCDTA/MCDT).  i10K Xtreme di McDATA è il primo director con funzionalità di configurazione non-distruttiva Open VSAN a 4 Gb/s (nuove dopo le precedenti funzioni a 2 Gb/s e 10Gb/s capabilities), LPAR SAN per isolamento completo della rete, e Open Trunking per ottenere prestazioni ottimizzate fra director e switch.

 

i10K Xtreme di McDATA è l’unico director a offrire ai clienti un set completo di funzioni progettate per la definizione e la gestione flessibile delle SAN. Insieme all’HiCommand® Storage Services Manager di Hitachi, EFCM 9.0 semplifica ancor più la gestione delle SAN con funzioni quali la gestione avanzata di director e switch McDATA e reti multivendor, monitoraggio delle prestazioni e funzionalità di sicurezza con cui ottimizzare e proteggere le risorse mentre si riducono i costi e i tempi di amministrazione.

 

Siamo felici di esserci uniti a McDATA per offrire ai nostri clienti le più avanzate soluzioni di storage networking,” ha dichiarato Steve Tenbarge, vicepresidente del marketing prodotti globale di  Hitachi Data Systems.  “Ora i clienti hanno la possibilità di incorporare i 4 Gb/s e altri miglioramenti dell’i10K Xtreme di McDATA nella Universal Storage Platform di Hitachi per ottenere opzioni facilitate di progettazione delle SAN che si traduciono in una migliore efficienza dei costi e del carico di lavoro.”

 

Per rispondere alle richieste dei clienti dela Universal Storage Platform di Hitachi, i LPAR di SAN dell’i10K Xtreme offrono l’isolamento fisico completo e sicuro richiesto dagli standard più rigorosi, e aiutano i clienti a risparmiare sui costi di gestione e delle risorse permettendo il funzionamento indipendente di reti Open e FICON da un solo chassis.

 

Le nuove capacità di Open Trunking permettono di ottenere una flessibilità ancora maggiore con cui ottimizzare le prestazioni su collegamenti inter-switch (ISL) multipli, con velocità di rete differenti e su switch e dispositivi di qualsiasi vendor. Il supporto aggiuntivo per l’autentificazione RADIUS permette di avere maggiori opzioni di protezione con cui bloccare intrusioni accidentali o malevole sulle reti; le nuove diagnostiche avanzate (quali ping su Fibre Channel e monitoraggio ottico) invece eliminano i tempi morti prevenendo i problemi prima che si presentino.

EFCM 9.0 supporta le più recenti funzioni del catalogo di switch e director di McDATA, comprese le loro interfacce a 4 e 10 Gb/s per trarre le massime prestazioni e throughput dalle applicazioni; Open Trunking per ottimizzare il flusso dei dati e ridurre i collegamenti inter-switch (ISL) e i recentissimi standard Open VSAN e LPAR SAN di McDATA per ottenere una maggiore segmentazione di rete e la relativa sicurezza su reti consolidate. 

“Crediamo fermamente che questi nuovi prodotti diano ai nostri clienti le più avanzate opzioni per l’accesso ai dati,” ha detto Chris Roberts, vicepresidente dello sviluppo del canale OEM di McDATA. “McDATA e Hitachi Data Systems condividono lo stesso impegno nel fornire gestione semplificata e protezione degli investimenti.”

i10K Xtreme ed EFCM 9.0 di McDATA sono già disponibili tramite Hitachi Data Systems.

 

###

McDATA (www.mcdata.com)
McDATA (Nasdaq: MCDTA/MCDT) è il principale fornitore di soluzioni di archiviazione di rete per aiutare i clienti a costruire, connettere globalmente, ottimizzare e gestire centralmente infrastrutture di dati in ambienti SAN, MAN e WAN. Con quasi 25 anni di esperienza nello sviluppo di prodotti, servizi e soluzioni SAN, McDATA è il partner affidabile dei data center più grandi del mondo, e collega più di due terzi di tutti i dati in rete.

 

 

 

Dichiarazionispeculative
Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni riguardanti eventi futuri prevedibili di natura speculativa e soggette a rischi e incertezze. Si invitano i lettori a considerare le frasi che contengono i termini “crede”, “credenza”, “prevede”, “progetta”, “obiettivi”, “stima”, “anticipa”, “intende”, “si rivolge” o simili come incerte e speculative. Fattori che potrebbero provocare differenze e variazioni materiali nei risultati concreti rispetto alle aspettative comprendono, senza esservi limitati, i rapporti di McDATA con EMC, IBM e HDS e il livello dei loro ordini, una politica di prezzi aggressiva da parte di numerosi altri fornitori di SAN e switch IP, le qualifiche OEM dei nostri nuovi prodotti, limitazioni di fabbricazione e altri fattori di rischio dichiarati nella documentazione fornita da McDATA alla Securities and Exchange Commission. Queste dichiarazioni cautelative di McDATA non dovrebbero essere interpretate come esaurienti o come ammissioni riguardanti l’adeguatezza delle dichiarazioni rilasciate da McDATA. Tutte le dichiarazioni cautelative dovrebbero essere lette come applicabili a tutte le dichiarazioni speculative in ogni loro istanza. McDATA non assume alcun obbligo di aggiornare o rivedere pubblicamente alcuna dichiarazione speculativa, sia per via di nuove informazioni che di eventi futuri o altro.

 

CONTATTI Italia:                                                        


Ufficio Stampa

 

Cynthia Carta Adv.
Advertising Communication
Via Novara, 216 20153 Milano
Ph. ++39(0)2 40918411 Fax ++39(0)2 40916614
Mobile++39 3385909592
e-mail cyncarta@virgilio.it
cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it

 

 McDATA Technology Systems

Fulvia Nannini

Via Venezia 23, 20099 Sesto
San Giovanni (MI), Italy
Phone: +39 02 24126811,

fulvia.nannini@mcdata.com  ,   www.mcdata.com

 


Cynthia Carta Adv.
Advertising Communication
Via Novara, 216 20153 Milano
Ph. ++39(0)2 40918411
Fax ++39(0)2 40916614
Mobile++39 3385909592
e-mail cyncarta@virgilio.it
cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl