Silvana Fucito e Agnese Ginocchio premiate Benemerite per la Pace e la Legalità- Donne Coraggio e Donne per la Pace

16/ott/2006 15.49.00 redazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Donne Coraggio e Donne per la Pace.
La napoletana Silvana Fucito e la casertana Agnese Ginocchio tra le destinatarie del titolo di Benemerenza
alla manifestazione " Legalità è Pace"  della Dea sport onlus  di Bellona(Ce).
 
***********
 
Bellona (Caserta)15 Ottobre2006 - Si è conclusa in maniera più che magistrale con una presenza di emerite personalità di spicco che spaziano dal panorama provinciale, regionale a quello nazionale, la sesta edizione della manifestazione "Legalità è Pace" promossa dall'associazione Dea sport onlus di Bellona (presidente Francesco Falco). La manifestazione  che è parte del calendario di "Contromafie", iniziative promosse dalla provincia di Caserta, con l'intento di promuovere la cultura della legalità, ha goduto del patrocinio della Presidenza del Senato della Repubblica Italiana, Provincia di Caserta, Regione Campania, Città di Bellona, Città di Capua e Unicef. A dare il saluto iniziale il sindaco di Bellona dott. Giancarlo Della Cioppa (tra l'altro anche destinatario del titolo di Benemerenza assegnato durante la manifestazione in merito al suo enorme impegno politico). Il dibattito è stato poi aperto da  Lucia Esposito assessore provinciale alla legalità, Rosario De Julio Consigliere della Suprema Corte di Cassazione Roma, Giuliana Ruggiero Scienze del Servizio Sociale, Alessandro Di Nardo Giudice Pace di Cassino, Enrico Milani assessore provinciale all'istruzione, Michele Spina Docente Diritto Penale Militare Università “Federico II di Napoli” , don Luigi Merola prete anticamorra di Napoli( molto determinata la sua testimonianza di giovane prete a cotatto cin il centro della camorra napoletana, ovvero Forcella), Silvana Fucito, Donna Coraggio presidente dell’Associazione Anticamorra "San Giovanni" Napoli, Americo Porfidia Membro Commissione Affari Sociale Camera dei Deputati, Emilia Narciso presidente comitato provinciale Unicef.
Durante la manifestazione come previsto nel programma sono stati poi assegnati i titoli di "Attestato di Benemerenza" a personaggi che in merito alle loro qualità e impegno si sono particolarmente distinti nel territorio. Come si diceva nel titolo tra i destinatari del premio benemerenza "Legalità è Pace" la presenza di Donne Coraggio impegnate per la legalità come la testimonial napoletana Silvana Fucito e Donne impegnate per la Pace come la cantautrice e testimonial casertana per la Pace Agnese Ginocchio. A consegnare il titolo di Benemerenza alla testimonial Agnese Ginocchio la giovane presidente del comitato provinciale Unicef Caserta dott.ssa Emilia Narciso, che gode il record di essere la presidente più giovane fra i comitati provinciali Unicef in Italia. Non è la prima volta che l' Unicef premia per la Pace Agnese Ginocchio. Si ricorda infatti che alcuni mesi fa anche la presidente del Comitato Unicef Campania e vice presidente del comitato Unicef Italia Margherita Dini Ciacci, rilasciò alla cantautrice casertana un importante riconoscimento in merito al suo notevole impegno per la Pace. Prima della consegna del titolo la giornalista Lucia Vagliviello ha dato atto della lettura del curriculum (lo stesso per tutti i destinatari del titolo di benemerenza ) terminando con le parole: " Per questo conferiamo ad Agnese Ginocchio l' Attestato di Benemerenza con la seguente motivazione: " Un unico obiettivo: Pace"!
La cantautrice per la Pace dell'alto casertano di origine matesina (Alife) grata agli organizzatori per il conferimento del titolo ricevuto, ha fatto comunicare tramite la brava giornalista Lucia Vagliviello di voler dedicare il titolo di Benemerenza ricevuto in merito al suo impegno per la Pace al "Centro disabili Simona Carratù di Aversa(Ce), i cui rappresentanti ( sig.Vitale, Riccio e famiglie) sono stati presenti alla manifestazione in quanto invitati ufficialmente dall' Associazione Dea sport onlus e inoltre incaricati dalla stessa a conferire l' Attestato di Benemerenza al conduttore radiofonico e musicista di Capua Paolo Boruni, in merito al suo impegno di comunicazione nel sociale. Tra i presenti alla manifestazione si segnala la presenza del prof. Michele Giugliano presidente dell'Associazione storica del Medio Volturno e della moglie prof.ssa Anna Juanita De Lellis, di Piedimonte Matese(Ce), entrambi hanno ricevuto il conferimento di cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Anche a loro la Dea sport ha affidato l'incarico di consegnare l' Attestato di Benemerenza a Nicola Barone di Capua distintosi in merito al suo impegno per la cultura e per la storia. Ancora tra i presenti da Caserta: la referente dell' associazione umanitaria "Save The Children" Linda Iannone insieme a Rosa Arbolino e del sindacato FABI Lella Piscitelli. Da Alife l'amica maestra musicista che ha accompagnato Agnese Ginocchio: Romilda Cuomo. Le foto  dell'intera manifestazione, compresi i premiati sono state realizzate da Andrea Pioltini. Un plauso particolare va all' Associazione Dea sport onlus di Francesco Falco, organizzatrice dell' importante evento, per aver affrontato grazie alle emerite personalità del settore presenti, un tema alquanto delicato e difficile in questi tempi come quello della Legalità ed averlo poi associato al tema della Pace e per aver infine individuato personaggi che nel nostro territorio provinciale ( e oltre)  si sono distinti in merito all' impegno svolto con perseveranza, serietà , lungimiranza e rettitudine, professionalità e creatività, a costruire un mondo più giusto, più umano, più solidale e più vero. Grazie al presidente Francesco Falco e a tutta la Dea sport onlus. Fra le persone destinatarie del titolo di benemerenza Agnese Ginocchio intende ricordare gli amici Pietro Ricciardi direttore responsabile del sito di informazione di Pignataro Maggiore, premiato in merito al suo impegno per l'ambiente, la cultura e la Legalità e Franco Fierro giornalista pubblicista direttore di Tele Capua, premiato  in merito al suo impegno per la cultura, la comunicazione e l'informazione.
 
Fonte Redazione Pace. info/ line: www.agneseginocchio.it
 
 
 

Bellona, 2006-09-30
di Franco Falco www.deasport.it

 

"Legalità è Pace". Nominativi di coloro che hanno ricevuto la Benemerenza.

Domenica 15 ottobre 2006, alle ore 19,00, nell’Aula Consiliare della Città di Bellona, l’Associazione Dea Sport Onlus di Bellona organizza la sesta edizione di: “Legalità è Pace” (nella speranza di riuscire a convincere almeno una sola persona ad abbandonare l’omertà). Alla manifestazione hanno preso parte:
Dott.ssa Giuliana Ruggiero, Dott. Alessandro Di Nardo, Prof. Michele Spina, Don Luigi Merola, Dott. Enrico Milani, Dott.ssa Lucia Esposito e l’On. Americo Porfidia. Ci saranno due Testimonial d’eccezione: Silvana Fucito “Donna Coraggio”, presidente Associazione anticamorra: “San Giovanni” - Napoli e la
Dott.ssa Emilia Narciso, Presidente Comitato Provinciale di Caserta per l’UNICEF.
Al termine sono stati conferiti Attestati di Benemerenza a cittadini ed associazioni meritevoli. La Commissione ha deciso di premiare: Barone Nicola, dipendente ASL, Capua; Bellofatto Raffaele, Direttore Poste S. Maria C.V.; Boruni Paolo, Fisioterapista in Capua; Cafaro Pasquale, presidente azienda agricola “Pascalotto” Bellona; Centore don Giuseppe, Poeta - scrittore, Capua; Chillemi prof. Rosolino, Preside, Capua; Ciminale Franco, Arbitro internazionale boxe, Capua; Della Cioppa dott. Giancarlo, Sindaco della Città di Bellona; Di Resta avv. Antimo, Vitulazio; Fierro Franco, Presidente ReteCapua, Capua; Frizzi Prof.ssa Annunziata, Pastorano; Fucito Silvana, Presidente associazione antocamorra: “San Giovanni”, Napoli; Fratelli Fusco Responsabili di FuturaFusco, Bellona; Ginocchio Agnese, Cantautrice per la Pace, Alife; Graziano Battista Antonio, Funzionario Comune di Bellona, residente in Vitulazio; La Marra prof. Fernando, Preside, Capua;
Natale Prof. Salvatore, Cultore della Musica, Napoli; Negro dott.ssa Ketty, Oculista, Bellona; Ricciardi Pietro, Responsabile sito www.comunedipignataro.it, Pignataro Maggiore; Romano Prof. Luigi, Sindaco di Vitulazio; Scuola Danza “Cheope” diretta dalla dott.ssa Amanda Vinciguerra, Bellona; Associazione “Insieme per l’Unità dei Popoli” di cui è Presidente il dott. Antonio Sabino, Pastorano.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl