Il quarantennale dell'alluvione di Firenze

Il quarantennale dell'alluvione di FirenzeIl 4 novembre 1966 è una data che rappresenta una memoria collettiva di paura e sgomento, anche a distanza di anni, a Firenze.

17/ott/2006 15.49.00 Nicoletta Curradi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il 4 novembre 1966 è una data che rappresenta una memoria collettiva di paura e sgomento, anche a distanza di anni, a Firenze. Tutti conoscono le immagini di Firenze alluvionata dall'Arno, fiume che ha fatto scempio di una città. L'associazione Firenze Promuove, presieduta dal giornalista Franco Mariani, ha organizzato per il prossimo 21 ottobre al Palagio Fiorentino di Stia ( con inaugurazione alle ore 16) una mostra fotografica dal titolo "SìDa Stia a Firenze: l'Arno si racconta", raccolta inedita di foto e testimonianze che offrono un quadro complessivo dell'alluvione del '66. All'interno della mostra ve ne sarà un'altra dal titolo "La visita di papa Paolo VI a Firenze alluvionata la notte di Natale '66" in cui saranno esposti i doni che il papa lasciò alla città. Le due mostre si sposteranno a Firenze il 28 ottobre per rimanere fino al 5 novembre, nel chiostro della SS.Annunziata. Poi torneranno a Stia fino al 3 dicembre.
Per il programma dettagliato di tutti gli eventi del quarantennale dell'alluvione: http//associazioni.comune.firenze.it/cofipro/home.htm
oppure tel.338/8458117

Nicoletta Curradi



Risparmia fino al 30% sulla Rc auto e approffitta dello sconto extra del 10%, fino al 31 Ottobre! Scegli Direct Line!http://click.libero.it/direct
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl