PICCHI (FI): la Spagna investe e l'Economia corre, l'Italia discute e arretra

19/ott/2006 11.10.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
"Mentre l'Italia blocca la TAV, elimina il ponte sullo stretto, e impedisce lo sviluppo infrstrutturale di una perla come Firenze, la  Spagna dopo la ratifica con il Marocco del progetto per la costruzione di un tunnel sotto lo stretto di Gibilterra, continua ad investire nella propria crescita con infrastrutture che creano sviluppo e lavoro". Così l'On. Guglielmo Picchi di Forza Italia commenta l'accordo Ispano-Marocchino per il Tunnel di Gibilterra. "La Spagna ci supererà nei prossimi anni come PIL pro capite e ci soffierà il ruolo di leadership nel mediterraneo superando con il tunnel le separazioni fisiche con l'Africa del Nord. Questa notizia deve farci riflettere e sopratutto agire per non perdere il momento favorevole della ripresa economica e la costruzione delle reti europee. La sinistra deve smettere di fare filosofia ed di accortacciarsi su posizioni antidiluviane e preconcette. Tutto questo dimostra - conclude Picchi - che siamo destinati al declino, ma se proprio vogliamo un Presidente del Consiglio di sinistra  lancio una proposta alla maggioranza scarichiamo Prodi e prendiamoci Zapatero!"
 
Jacopo Bianchi
Portavoce On. Picchi
+39 339 71 39 078
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl