Ailano (Caserta) è stata nominata città per la Pace. Gli Auguri di Agnese Ginocchio

07/nov/2006 18.30.00 redazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Ailano(Caserta) è stata nominata città per la Pace

Gli Auguri da parte di Agnese Ginocchio (Movimento per la Pace).


Il consiglio comunale di Ailano, polmone verde dell'alto casertano, membro appartenente alla comunità montana del Matese, ha nominato la propria cittadina "Città per la Pace". La nomina ufficiale proprio nel giorno in cui si commemoravano i caduti in guerra( 4 novembre). Una memoria che ricorda la fame, il dolore, i bombardamenti e le vittime di ogni famiglia decedute in territorio di guerra. Ailano nella commemorazione dei defunti ha voluto ribadire il proprio 'No alle guerre, come sancisce la nostra costituzione, in particolare a quanto riportato nell'articolo 11, più volte violato in questi ultimi tempi a causa del protrarsi di un increscioso disaccordo da parte dei politici. Così l'amministrazione con delibera ha sancito il comune di Ailano, "Città della Pace", aderendo inoltre al coordinamento nazionale degli enti locali Pace. La segnalazione e la spinta alla nomina del comune a Città di Pace venne anche dietro esplicito consiglio della testimonial di Pace Agnese Ginocchio, originaria proprio di uno dei comuni membri dell'alto casertano (Alife), nell'ambito di una recente manifestazione per la Pace in medio Oriente, organizzata dall'amministrazione comunale di Ailano, per la quale la Ginocchio era stata invitata in merito al suo impegno di cantautrice per la Pace. Riportiamo una parte della motivazione della delibera dichiarara dal consiglio comunale: "Considerati con preoccupazione i numerosi problemi economici, politici e sociali che ancora oggi sono causa di drammatiche guerre in tutti i continenti e di enormi sofferenze per miliardi di persone...convinti che non vi può essere Pace se non mediante la realizzazione della Giustizia! ".
E a nome dei movimenti per la Pace di cui in questa provincia è rappresentante, Agnese Ginocchio ha fatto pervenire al consiglio comunale e al sindaco di Ailano dott. Mario Lanzone gli Auguri di felicitazioni e di profondo riconoscimento per la nomina del comune di Ailano a 'Città della Pace'. " Dopo il capoluogo, siete fra i primi comuni della nostra provincia di Terra di Lavoro - ha espresso la cantautrice della Pace- a dare l'esempio di civiltà e di cambiamento. L'esempio di Ailano possa spronare ogni comune restante della nostra provincia di Caserta a fare altrettanto e a spingerlo verso un impegno più attivo, solidale e concreto. Impegnarsi e decidersi per la Pace in questi tempi di forti crisi è una scelta fondamentale ed essenziale, perchè da ciò dipende il futuro dell' uomo e del mondo. Le guerre, le violenze e le mafie uccidono. Bisogna aggiornarsi, essere al passo con i tempi, ripristinare il senso del nostro andare, cominciare a rilanciare i valori fondamentali della difesa della vita, della legalità internazionale e della democrazia. Istituzioni (alias comune, chiesa, scuole, movimenti, associazionismo etc.) e società civile quindi devono camminare e collaborare insieme per il cambiamento. l'Augurio di Pace sia con tutti voi. Grazie"!

[Fonte ufficio stampa comune e redazione movimento pace: www.agneseginocchio.it ]

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl