Re nudo 2006

- Si festeggiano i 10 anni dalla rinascita del "mensile per la rivoluzione dell'essere", che nel 1996 riprese ad esistere grazie alla passione del direttore Majid Valcarenghi e a moltissimi generosi personaggi del panorama culturale ed artistico italiano.

11/nov/2006 12.10.00 Jubal editore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Re nudo 2006: un anno cruciale per lo storico marchio editoriale

Il 2006 è un anno cruciale per la storica rivista Re nudo, nata nel 1969 sull'onda dei fermenti culturali extraparlamentari ed hippy, chiusa nel 1980 e rinata nel 1996. Quest'anno si intrecciano per Re nudo tre favorevoli eventi:

- Si festeggiano i 10 anni dalla rinascita del "mensile per la rivoluzione dell'essere", che nel 1996 riprese ad esistere grazie alla passione del direttore Majid Valcarenghi e a moltissimi generosi personaggi del panorama culturale ed artistico italiano. Re nudo continua oggi ad evolversi nelle forme e nei contenuti, rimanendo la più autorevole rivista per i ricercatori spirituali.

- Re nudo torna nelle librerie di tutt'Italia con nuovi libri sulla "rivoluzione dell'essere": dall'arte alla politica alla storia dei nostri giorni, dalla ricerca spirituale alla salute al benessere psicofisico. Un ampliamento della distribuzione libraria che sta piacendo a nuovi e vecchi lettori. Primi titoli della serie: "Gurdjieff. Le sue tecniche e la conoscenza di sé" e "Verso una salute globale. Indicazioni pratiche per vivere sani, a lungo, in modo naturale."

- Re nudo per la prima volta apre uno spazio virtuale, il blog http://www.renudo.ilcannocchiale.it/, dedicato alla sua comunità di lettori. Aggiornato quasi quotidianamente, http://www.renudo.ilcannocchiale.it permette ai suoi lettori di incontrarsi e ritrovarsi, mettendo a disposizione i preziosi materiali dall'archivio storico della rivista. Con gli interventi di Giorgio Gaber, Adriano Sofri, Franco Battiato, Michele Serra, Lidia Ravera, Luigi De Marchi, Vasco Rossi...

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl