A ROMA DIBATTITO SUI ^ MINORI RAPITI^ - INVITO

23/ago/2003 18.49.35 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
CECS
http://www.sos-minorseuro-export.net
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
DIALER NETWORK offre massima serietà e professionalità:
Revenue da 1,32 a 1,44 Euro al minuto.
Pagamenti certi e puntuali a UN giorno fine mese.
Statistiche trasparenti e supporto 24 ore su 24. CLICCA ORA:
http://www.mailextra.com/link.asp?ID=25
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
********


ooooooooo LEGGI E DIFFONDI

I N V I T O
______________________________________________________



LUNEDI 25 AGOSTO ORE 21,30 VIA PORTUENSE 101 ROMA
TAVOLRA ROTONDA SUL TEMA
^ I MINORI RAPITI ^
********************************************************


In occasione della settima edizione internazionale della GIORNATA DEL
MINORE RAPITO, lunedì 25 agosto a Roma si svolgerà a partire dalle
21,30 in via Portuense 101 a Roma un'importante tavola rotonda su questo
argomento di grande drammaticità e attualità.
Particolarmente attesa è la relazione del giudice Gennaro Francione,
divenuto un punto di riferimento anche su questo argomento, il quale
tratterà il tema "DAL TRIBUNALE DEI
DEBOLI AL TRIBUNALE SOVRANAZIONALE EUROPEO PER LA TUTELA DEI GENITORI E
DELLE PARI OPPORTUNITA'".
Presiederà il dibattito lo storico e filosofo Giuseppe Amedeo Pantieri.
E’ prevista la partecipazione di specialisti e di ^ testimoni diretti ^
come quella di Tommaso Scappaticci di cui riportiamo alcuni brani del
suo appassionato intervento:

---

. - *************SIGNOR PRESIDENTE DEL COMITATO ECUMENICO PER LE
COMUNICAZIONI SOCIALI ( C.E.C.S. ), Onorato dell'invito, assicuro adesione
di tutti noi umili famigliari paterni di Gabriele Scappaticci alla
Giornata di Manifestazione programmata per il 25.08.03 e ns. preghiere di
cuore in favore dei Minori Rapiti... al mondo.Sempre di cuore ringrazio
per la sensibilità e l'impegno dimostrato dal C.E.C.S. contro piaghe tanto
gravi che da anni soffocano in varie aree del mondo tante famiglie e
l'intera società civile.Nell'apprezzare attenzioni, adesioni e messaggi
che il C.E.C.S. ha ricevuto riguardo l'iniziativa in oggetto, ritengo
altresì mio dovere d'umile figlio/padre/fratello.../cittadino italiano
cristiano evidenziare e invitare tutti a considerare il fatto che la piaga
sociale dei Minori Rapiti.. è una realtà multiforme che purtroppo da
decenni dilania anche il nostro paese, ove molti
minori/genitori/nonni/famiglie risultano di fatto vittime di persone che
praticano violenze.. e negano diritti umani tipo
vita/libertà/giustizia/bigenitorialità... (realtà peraltro più volte
rilevata da organizzazioni ONLUS e di recente sia dall'Eurispes sia dal
Centro Studi dell'ANM). Come risulta, non ci sono solo i vili casi di
rapimento ai quali si riferiva il dott. Gennaro Francione (Giudice del
Trib. Pen. di Roma) nel messaggio inviato nel luglio 2001 che a volte con
interessamento del ns. ministero esteri si risolvono, oppure i disumani
traffici.. internazionali, ma ci sono anche i terribili soffocamenti e
ancor più vili rapimenti (che talune persone.. hanno cercato
d'occultare..) tipo quelli praticati dalla madre italiana dei miei figli
Davide (segregato e costretto alla morte nel 1994 all'età di quasi un anno
di vita) e Gabriele che dal giugno 1997 risulta rapito/maltrattato.. ( in
R. Calabria e in Bergamo gli impediscono perfino di parlare al
telefono).La gravità della situazione italiana è nota a ogni famiglia ne
risulta straziata (Aurelia Passaseo, Ernesto Emanuele e Marino Maglietta
sono tre dei ns. rappresentanti) e credo sia ancor più valutabile
considerando il fatto che la donna da me ritenuta fino al 1999 moglie
(rito religioso), è medico neuropsichiatra infantile poi specializzatasi
all'AMISI (quindi iscritta anche all'albo psicoterapeuti, esperta
d'ipnosi/pnl..) che desiderava molto divenire consulente dei Tribunali
della Lombardia (come già era una sua intima amica) e che dall'11 giugno
1997, insieme a talune colleghe.., ha di fatto rapito e continuato a
maltrattare ns. figlio Gabriele senza essere mai contrastata da persone..
che dovevano far rispettare loro la Legge ed i ns. diritti, ossia da
persone.. che dovevano garantire la legalità/civiltà... reale sollecitata
da noi umili cittadini in base a ns. doveri/diritti.(…) mi permetto
d'auspicare che presto l'Italia inizi a rispettare realmente i diritti
umani previsti dalle Convenzioni ONU tipo quella firmata a New York nel
1989 e quindi cerco di chiudere questa fiduciosa presentazione della ns.
adesione ampliando il contenuto del messaggio inviato al CECS dal
Presidente dell'Associazione Crescere Insieme (portavoce delle
Associazioni per la Riforma necessaria da molti anni).Evidenziato il fatto
che in Italia i Minori continuano ad essere rapiti (sono migliaia l'anno)
in quanto ci sono persone di maleducazione/malafede/malacultura.. che li
ritengono strumenti/oggetti di potere/possesso/affare.. e quindi di
contesa.., Marino Maglietta ha invitato tutti a riflettere sul fatto che i
Minori sono Soggetto di fondamentali Diritti, tra i quali quello di
intrattenere regolari e significativi rapporti con entrambi i
genitori.Concorde da sempre con il fondatore di Crescere Insieme anche sul
fatto che per il rispetto dei Minori in Italia c'è urgente/estremo bisogno
di una nuova cultura realmente civile che cioè rispetti il loro diritto ad
essere amati (alla Vita, alle Libertà, alla Giustizia, alla Famiglia o
almeno bigenitorialità e quindi ad una indispensabile buona educazione);
aggiungo che ai Minori in Italia, da sempre in base alla Costituzione come
ha sancito la Suprema Corte deve essere riconosciuto anche il diritto ad
intrattenere regolare e significativi rapporti continuativi con i propri
nonni e con gli altri famigliari paterni che rappresentano il 50 % delle
loro radici, senza le quali subirebbero gravi danni (la metafora
dell'albero della vita credo sia molto illuminante...). A mio figlio
Gabriele, la madre npi insieme alle altre persone che l'hanno rapito..
fino a ieri ha continuato a negarGli anche gioia/diritto di giocare con il
fratellino Marco e con la neonata sorella Gloria (19.01.03) che nel mentre
l'Amore di Dio ha donato, Bambini che insieme a Lui ed alla sorella
Jennifer di 8 anni, a partire dal 1999 (risulta anche nel Comune di
Tarquinia), sono ogni attimo al centro del nucleo famigliare cristiano
monoreddito soffocato.. di fatto dalla malagiustizia italiana che a
Bergamo ha raggiunto livelli definiti inquietanti perfino dai sani...
dirigenti della Questura di cui abbiamo fornito riferimenti alla
Presidenza in Quirinale.Nel chiedere di perdonare la scarsa capacità di
sintesi e la poco scorrevole grammatica; continuare con umiltà a
pregare/agire nella speranza che le Autorità italiane preposte... operino
presto con la cultura necessaria per affrontare adeguatamente e quindi per
debellare almeno in Italia la piaga dei Minori Rapiti.. (…)

colgo occasione per confermare al ns. Signor Presidente Ciampi che
contiamo molto in Lui soprattutto per quanto riguarda la necessaria
sconfitta della grave piaga _malagiustizia italiana_ che negli ultimi
decenni ha alimentato anche quella delle separazioni e quella dei
rapimenti/sfruttamento.. di minori (piaghe italiane molto gravi.. contro
le quali grazie a Dio da tempo è impegnato anche il Forum che legge questo
documento).Credo che il nostro Signor Presidente grazie alla Sua Persona,
Coscienza, Passione Civica e Autorità può fare molto di quanto è
indispensabile fare in Italia per sconfiggere le varie forme di
criminalità alimentate dalla malagiustizia, contro la quale nostri
umili/coraggiosi... fratelli..., tipo l'amato Vittorio Bachelet hanno
donato in piena fiducia e speranza la vita...Sono certo che appena potremo
godere di uno stato che garantisca giustizia, in Italia tutti riusciremo a
fare molto di più, uniti, sia per la crescita del ns. Paese e dell'Europa
in cui tantissime persone lavorano al necessario Dialogo (la ns. Chiara
Lubich è uno splendido esempio), sia in favore d'altre regioni del mondo
ove la piaga dei Rapimenti.. dei Minori risulta sempre organizzata a fini
offensivi.. da persone/fazioni criminali spietate.. che però agiscono in
contesti molto peggiori (ad es.: anche in queste ore continuano a giungere
notizie terribili dal M.O.) ed a volte in aree ove governanti di regimi..
antidemocratici.. di fatto ammettono d'offendere la Vita Umana più delle
bestie e quindi di violare diritti civili tipo
libertà/giustizia....,diritti che noi grazie a Dio riteniamo, ovunque,
indispensabili per PACE e BENE.doc. inviato in Coscienza e Fede daTommaso
ScappaticciSCPTMS59T03C340Z ( uomo d'umilissima cultura facente parte
della percentuale di padri italiani che vittime delle separazioni.., hanno
sempre ritenuto fondamentale e sempre consapevolmente chiesto e cercato
d'ottenere l'affido congiunto.... dei propri Figli insieme ai quali invece
ancora sono costretti a subire negazioni diritti umani da parte di "talune
persone" che purtroppo non ritengono loro dovere rispettare nemmeno le
Leggi civili vigenti da decenni )Per ogni comunicazione scrivere o
telefonare a :Famigliari paterni di Davide e Gabriele Scappaticci - via A.
Pertini 8.b Tarquinia 01016 VT - 0766855493 - 0766504291 -
3296157977P.S.:è forte il desiderio d'unire a questo umile messaggio
tracce di documenti (sul tema diritti dei Minori), pubblicati da alcuni
giornali tipo il ns. quotidiano Cattolico Avvenire o tracce dei rapporti
Eurispes e di libri tipo quello del Prof. Claudio Risè dal semplice titolo
"IL PADRE, l'assente inaccettabile" (ediz. San Paolo), come pure quello di
riportare tracce di documenti di solito emessi da Tribunali tipo quello di
Bergamo nei procedimenti di separazioni pretesi da persone che di fatto
negano vita/libertà/giustizia...; ma la necessità di contenere il presente
messaggio induce ad invitare, chi è interessato, a reperire direttamente
copia dei documenti citati (è facile).***********

(Il testi riportato a brani a titolo di testimonianza e’ di Tommaso
Scappaticci )

E.MAIL
^ coif@eticare.it ^

***


OOIOOOOOOOOOOOOOOO




*******

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
LA MAILINGLIST DEL GIOVANE FRANCESCANO
Riceverai in email notizie sulla comunità online de "Il Giovane
Francescano" e tante notizie interessanti!
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui:
http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1123
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=3569

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl