Nasce Storia della Musica (www.storiadellamusica.it)

Nasce Storia della Musica (www.storiadellamusica.it)Storia Della Musica: bringing order to the music StoriaDellaMusica.it: nuovo sito web, si propone come unico, in Italia e non solo: la sua unicità non sta tanto in un contenuto specifico, ma nella presenza contestuale di più elementi normalmente presenti singolarmente negli altri siti: - Una storia della musica "leggera" completa, che parte dai canti di lavoro degli afro-americani e arriva fino ai giorni nostri (aggiornata per coprire anche le ultimissime tendenze) e a 360 gradi: sono coperti i filoni ordinari, rock e pop in primis, ma anche le nicchie: reggae, house, techno, downtempo, lounge e ogni sottogenere è studiato nella sua evoluzione filologicamente - Un sistema di auto-correlazione per cui ogni tassello che viene aggiunto, recensione, articolo o capitolo che sia, si va automaticamente ad abbinare a parti del sito affini, creando percorsi di navigazione, di studio ed approfondimento sempre inediti - Una progettazione orientata e improntata ai principi dell'engagement degli utenti (vero pilastro del web 2.0): il lettore può commentare le recensioni aprendo topic sul forum, votarla, contribuire alle classifiche, dialogare sul forum coi recensori, a metà strada tra la wikipedia ed il laboratorio di studio musicale Invitiamo gli utenti a provare il servizio per verificarne l'originalità e l'elevato potenziale divulgativo e innovativo: www.storiadellamusica.it__________________________________________________Do You Yahoo!?

15/nov/2006 12.10.00 Davide Tagliaerbe Pozzi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Storia Della Musica : bringing order to the music

StoriaDellaMusica.it : nuovo sito web, si propone come unico, in Italia e non solo: la sua unicità non sta tanto in un contenuto specifico, ma nella presenza contestuale di più elementi normalmente presenti singolarmente negli altri siti:

- Una storia della musica “leggera” completa, che parte dai canti di lavoro degli afro-americani e arriva fino ai giorni nostri (aggiornata per coprire anche le ultimissime tendenze) e a 360 gradi: sono coperti i filoni ordinari, rock e pop in primis, ma anche le nicchie: reggae, house, techno, downtempo, lounge e ogni sottogenere è studiato nella sua evoluzione filologicamente

- Un sistema di auto-correlazione per cui ogni tassello che viene aggiunto , recensione, articolo o capitolo che sia, si va automaticamente ad abbinare a parti del sito affini, creando percorsi di navigazione, di studio ed approfondimento sempre inediti

- Una progettazione orientata e improntata ai principi dell’engagement degli utenti (vero pilastro del web 2.0) : il lettore può commentare le recensioni aprendo topic sul forum, votarla, contribuire alle classifiche, dialogare sul forum coi recensori, a metà strada tra la wikipedia ed il laboratorio di studio musicale

Invitiamo gli utenti a provare il servizio per verificarne l’originalità e l’elevato potenziale divulgativo e innovativo: www.storiadellamusica.it

__________________________________________________
Do You Yahoo!?
Poco spazio e tanto spam? Yahoo! Mail ti protegge dallo spam e ti da tanto spazio gratuito per i tuoi file e i messaggi
http://mail.yahoo.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl