com stampa/ PMI - Nessuna nuova tassa, solo un'equa remunerazione ad autori ed interpreti

Allegati

25/giu/2014 12:41:13 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                             logo (3)  logo Confindustria Cultura Italia (2)                                                                  

                                        

Comunicato Stampa

 

NESSUNA NUOVA TASSA, SOLO UN’EQUA REMUNERAZIONE

AD AUTORI ED INTERPRETI

 

PMI, Associazione dell’Industria Musicale Indipendente Italiana, apprezza e loda l’operato del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, che ha emanato il decreto di aggiornamento del compenso per la riproduzione privata di fonogrammi e videogrammi previsto dalla Legge sul Diritto d'Autore n. 603 /1941 per il prossimo triennio.

 

PMI lo ritiene un atto dovuto ad Autori ed Artisti ai fini di un’equa remunerazione del lavoro svolto, senza alcun aggravio per i consumatori.

 

Il decreto - dice Mario Limongelli, Presidente PMI- ha soltanto aggiornato i compensi, fermi al 2009, che i produttori di hardware corrisponderanno per la riproduzione “ad uso personale” di opere musicali e audiovisive .

In questo modo, l’Italia ha finalmente adeguato le tariffe avvicinandosi ad altre nazioni Europee”. 

 

Milano 24 Giugno 2014

 

 

Segreteria PMI: Luca Barone segreteria@pmiitalia.org

Ufficio Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency

Tel 0632651758 info@danielemignardi.it

 Social: Daniele Mignardi Promopressagency - @DanieleMignardi

official web: www.danielemignardi.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl