Ribadire il legame dell’amicizia attraverso i Diri tti Umani

24/lug/2014 13.03.42 Arte e Cultura per i Diritti Umani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Iniziativa di informazione in occasione della Giornata Mondiale dell’amicizia

Roma 24 luglio  2014 �“ Settimana che precede la “Giornata mondiale dell’amicizia”. Sancita dalle Nazioni Unite nel 1991 per celebra uno dei legami più importanti nella vita delle persone, l’amicizia. Per l’occasione i volontari di Gioventù per i Diritti Umani coordinati dal Dipartimento per i Diritti Umani della Chiesa di Scientology di Roma , effettueranno una distribuzione gratuita di opuscoli informativi sui 30 articoli che compongono la Dichiarazione Universale sui Diritti Umani. Gli opuscoli offrono uno spunto di riflessione sui diritti fondamentali di ogni uomo e donna sulla terra e riportano ad un sano principio di vita, l’amicizia.

Gioventù per i Diritti Umani, un ente no profit, ha prodotto e sviluppato un interno programma didattico sui 30 articoli della Dichiarazione Universale che trova come epilogo la "Guida per l'Insegnante", un efficace strumento didattico elaborato e realizzato da Gioventù per i Diritti Umani Internazionale ( youthforhumanrights.org), che ha reso il testo della Dichirazione accessibile ai giovanissimi attraverso l'uso di video e fotografie. Innanzitutto un documentario di 10 minuti, "La storia dei diritti umani", il drammatico racconto del loro sviluppo dai tempi antichi fino al giorno d'oggi, che fa capire ai ragazzi da dove iniziare a produrre un decisivo cambiamento positivo nel mondo. Il documentario è accompagnato dal relativo opuscolo che spiega cosa sono i diritti umani e perché sono così importanti.

Altro materiale che integra la "Guida per l'Insegnante" è il DVD "30 Articoli.30 Annunci". Descrive i 30 articoli della Dichirazione Universale dell'ONU con altrettante storie della durata dai trenta ai sessanta secondi. Anche questo DVD ha il suo opuscolo di accompagnamento, "Che cosa sono i diritti umani?", una versione illustrata della Dichirazione Universale.

Perno del progetto Gioventù per i Diritti Umani Internazionale è quindi la Dichirazione Universale e in particolare, perché la ruota dei diritti umani cominci a mettersi in moto, l'articolo 29, quello della responsabilità di ogni individuo nel diventare un paladino e difensore dei diritti umani. Il programma quindi promuove la cultura dei diritti inviolabili dell'uomo affinché "i diritti umani diventino una realtà, non un sogno idealistico", come osservò l'umanitario L. Ron Hubbard.

Per informazioni:

youthforhumanrights.org

dirittiumani.romaorg@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl