Comunicato Stampa AiFOS: convegno nuove soluzioni per lo stress

18/set/2014 16.47.03 Ufficio Stampa AiFOS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa

Stress nei luoghi di lavoro: nuove proposte e soluzioni

Il 3 ottobre si terrà a Pescara un convegno gratuito, sul tema dello stress correlato al lavoro, in cui verranno presentate le innovative proposte e soluzioni dell’associazione AiFOS.

I dati indicano che in Europa lo stress è all’origine di oltre la metà delle assenze per malattia e che ha profonde ricadute negative sia sulla salute dei lavoratori che sul benessere delle aziende. Un sondaggio ha rivelato che il 51% dei lavoratori europei ritiene che lo stress lavoro-correlato sia presente nel proprio luogo di lavoro e ben quattro lavoratori su dieci pensano che lo stress non sia ancora gestito adeguatamente nell’azienda.
 
Poiché la gestione dello stress correlato al lavoro è uno dei cardini per garantire la sicurezza e il benessere dei lavoratori, l’Unione Europea ha ritenuto necessario, tramite  l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA), lanciare per il 2014 e 2015 una campagna incentrata sulla gestione dello stress e dei rischi psicosociali sul lavoro, dal titolo “Insieme per la prevenzione e la gestione dello stress lavoro correlati”.
 
Su questi temi l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) lavora da anni - elaborando ricerche e progetti o organizzando convegni e momenti formativi - sia all’interno del Gruppo Stress della CIIP (Consulta Italiana Interassociativa per la Prevenzione), sia in maniera autonoma attraverso il Gruppo di Studio dedicato al Benessere Organizzativo.
In virtù delle sue competenze AiFOS è stata riconosciuta dall’INAIL (focal point italiano dell’EU-OSHA) quale partner ufficiale della campagna europea della sicurezza.
 
E una delle prime iniziative di AiFOS correlate alla campagna europea è un convegno di studio e approfondimento, dal titolo “LO STRESS CORRELATO AL LAVORO. Proposte e soluzioni del gruppo di lavoro AiFOS”, che si terrà il 3 ottobre 2014 a Pescara e che affronterà il tema dello stress lavoro correlato da diversi punti di vista: da quello giuridico a quello di gestione aziendale; da quello valutativo e normativo a quello pratico degli strumenti a disposizione delle aziende.
 
È la stessa Agenzia Europea a sottolineare che anche i rischi psicosociali, come ogni altro rischio per la salute e la sicurezza sul lavoro, possono essere trattati in modo sistematico e risolutivo attraverso l’uso di semplici strumenti in grado di aiutare le imprese nella loro gestione.
E ricordiamo che se tutte le aziende in Italia dovrebbero avere avviato dei percorsi valutativi per la prevenzione dello stress, diverse indagini  mostrano come più del 40% dei datori di lavoro considera che i rischi psicosociali siano più complessi da gestire rispetto a quelli tradizionali connessi alla salute e alla sicurezza sul lavoro. Lo stress lavoro-correlato è infatti una problematica a livello di organizzazione e deve essere affrontata come tale dai datori di lavoro e dai lavoratori.
 
Il 3 ottobre 2014 si terrà dunque - quasi in contemporanea con un’altra analoga organizzata in Italia dall’Agenzia Europea sul tema dello stress - il convegno di studio e approfondimento “LO STRESS CORRELATO AL LAVORO. Proposte e soluzioni del gruppo di lavoro AiFOS”.
 
Il convegno - organizzato da AiFOS con il patrocinio di Inail Abruzzo, del Comune di Pescara e di CIIP - si terrà dalle 14.30 alle 17.30 a Pescara, presso la Sala Consiliare del Comune di Pescara - Piazza Italia, 1.
 
Programma del convegno
 
Introduzione e saluti delle autorità
- Carlo Zamponi, Consigliere Nazionale AiFOS
- Paola Durastante, Direttore Provinciale INAIL Pescara
- Pasquale Fimiani, Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione
- Gerardo Porreca, Comitato Scientifico AiFOS
 
Interventi
- Francesco Naviglio, Segretario Generale AiFOS : “Senso e finalità della Campagna europea sullo stress lavorocorrelato. Le prime iniziative del gruppo di lavoro AiFOS
- Dott. Andrea Cirincione, Psicologo del Lavoro: “La gestione dello stress aziendale nei tempi di crisi: da dovere a risorsa”;
- Dott. Massimo Servadio, Psicologo del lavoro: “L'importanza del gruppo di lavoro nel processo di valutazione del rischio da stress lavoro correlato
 
Conclusioni
- Avv. Lorenzo Fantini, Direttore dei Quaderni della Sicurezza AiFOS
 
In chiusura di convegno si terrà un breve dibattito sul tema.
 
Si ricorda che il convegno è gratuito, ma con iscrizione obbligatoria. E che a tutti i partecipanti al convegno verrà rilasciato un attestato.
 
Come partner ufficiale della campagna europea della sicurezza, questa è solo una delle prime iniziative di AiFOS che - come dice Francesco Naviglio, Segretario generale AiFOS e coordinatore del gruppo di lavoro sul Benessere Organizzativo - “durante tutto il 2015 organizzerà corsi, seminari ed eventi sul tema”.
Senza dimenticare che “gli interessanti lavori di ricerca del gruppo saranno in futuro oggetto di specifiche pubblicazioni”.
 
 
 
Per informazioni e iscrizioni:
Sede nazionale AiFOS - via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it -convegni@aifos.it
 
 
 
18 settembre 2014
 
 
Ufficio Stampa di AiFOS
 
Se non vedi la newsletter, clicca qui
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl