com stampa / Arbore: successo a Roma per la festa di fine tournée

17/dic/2006 11.49.00 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa

 

RENZO ARBORE

 

FESTA DI FINE-TOUR: “PIENONE” DI FANS E AMICI

AL GRAN TEATRO DI ROMA PER ARBORE E L’ORCHESTRA ITALIANA

(CHE HA FESTEGGIATO IL 15° ANNO DI ATTIVITA’)

 

SHOW UNICO PER ARBORE E LA SUA ORCHESTRA

 

 

Renzo Arbore e la sua Orchestra hanno festeggiato la conclusione del tour e il compleanno dell’Orchestra stessa (sono 15 gli anni di attività) con una grande festa al Gran Teatro di Roma: “una vera e propria festa di Natale dedicata alla città di Napoli, alla Napoli che piace a noi”, ha detto Renzo Arbore dal palco, ad inizio serata, “non quella che leggiamo sui giornali o che vediamo in tv di questi tempi, alla città che è patria di canzoni indimenticabili”.

 

Protagonisti di un evento live unico, lo showman e i suoi musicisti non si sono risparmiati con oltre tre ore di musica (dai classici della tradizione napoletana, “’O Saracino”, “Chella là”, “Malafemmena”, “Comme facette Mammeta”, “Reginella”, “Dicintecello vuje”, a quelli del swing, due dei grandi amori di Arbore, passando per “Il clarinetto”, “Il materasso”, “Ma la notte”, “Vengo dopo il tiggì” , “Si la vita è tutta un quiz”)

 

Un concerto a Roma per concludere un tour che ha collezionato più di 40 date (da maggio ad oggi), e un Gran Teatro pieno all’inverosimile di fans -  arrivati da ogni angolo della Penisola - e di tanti amici, volti noti della tv (Carlo Conti, Luciano De Crescenzo, Giorgio Bracardi, Irene Ghergo, Mario Marenco), personaggi della cultura, dello spettacolo (Mariangela Melato, Paola Quattrini, Silvana Pampanini) e della politica italiana (tra questi, il ministro Gentiloni).

 

Biglietti introvabili già da settimane e uno show degno della fama internazionale che Renzo e la sua Orchestra si portano dietro: la scaletta della serata ampliata appositamente per la festa-concerto e i protagonisti rimasti sul palco ben oltre lo “show” previsto! “Guest star” della festa, il “poliedrico” Gegè Telesforo, che riesce a dividersi con grande talento tra radio, musica, tv e concerti.

 

Da un paio di anni, Renzo Arbore ha ripreso a fare spettacoli, dopo il grande successo agli inizi degli anni ’90 con la serie di dischi e tour internazionali dedicati al repertorio classico della musica napoletana.

Uno spettacolo nello spettacolo, quello appena concluso, che giunge dopo il successo della trasmissione “Speciale per voi”, dove ha lanciato il “tormentone” “Meno siamo meglio stiamo” e ha “rinverdito” una formula televisiva a lui molto cara, fin dai tempi di “Quelli della notte” e di “Indietro tutta”.

 

Il concerto è stato organizzato dalle società “The Boss Management” e “Ventidieci”.

 

 

 Ufficio Stampa Produzione:

Daniele Mignardi Promopressagency

Tel. 06 32 65 17 58 - info@danielemignardi.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl