Natale: concorso Capannucce in Città 2006

Natale: concorso Capannucce in Città 2006 Premiazione il 5 gennaio alle 16,30 in Orsanmichele con il Cardinale AntonelliCAPANNUCCE IN CITTA': PROSEGUONO LE ISCRIZIONIPer tutti i ragazzi che realizzano il presepe, un diploma e una capannuccia dono "Cari bambini, facendo il presepe, voi aiutate tutti, anche i grandi, a rimettere al centro della festa di Natale il bambino Gesù.

20/dic/2006 10.20.00 Pro-Motion Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 



Premiazione il 5 gennaio alle 16,30 in Orsanmichele con il Cardinale Antonelli
CAPANNUCCE IN CITTA’: PROSEGUONO LE ISCRIZIONI
Per tutti i ragazzi che realizzano il presepe, un diploma e una capannuccia dono



Cari bambini, facendo il presepe, voi aiutate tutti, anche i grandi, a rimettere al centro della festa di Natale il bambino Gesù. Gesù nacque in una grotta perché non c’era posto nell’albergo. Anche adesso in molte case c’è posto per le luci, i regali e il divertimento, ma non per Gesù. Voi, cari bambini, invitate tutti ad accogliere il Signore nelle case pregando insieme e volendo bene al prossimo”.

Con queste parole l’arcivescovo Cardinale Ennio Antonelli invita tutti i bambini a realizzare il presepe nelle loro case, chiese, scuole e a partecipare all’edizione 2006 del concorso Capannucce in città. Nato cinque anni fa a Firenze con lo scopo di rilanciare e valorizzare la tradizione del presepe rimettendo al centro dell’attenzione dei ragazzi e delle loro famiglie la “capannuccia” che rappresenta la Sacra Natività, il concorso è aperto a tutti i bambini tra i 7 e i 14 anni. L’iscrizione è facile e gratuita: basta aver realizzato un presepe. Tutti verranno premiati con un diploma di partecipazione con il proprio nome e cognome e con una ‘capannuccia’ in ricordo. La premiazione avverrà il 5 gennaio 2007 nella chiesa di Orsanmichele, nel cuore di Firenze, alla presenza del Cardinale Antonelli che come ogni anno desidera essere presente tra i bambini per ringraziarli di aver riportato la sacra natività al centro del Natale.
Durante la premiazione si svolgerà l’esibizione del Piccolo Coro il Melograno con un medley di canzoni natalizie e della tradizione fiorentina.

E’ possibile iscriversi attraverso la propria parrocchia, la propria scuola oppure singolarmente o a gruppi. Basta compilare i moduli online sul sito www.capannucceincitta.it (realizzato da Retalco) oppure inviare i propri dati (nome, cognome, età, parrocchia o scuola di appartenenza, indirizzo completo, numero di telefono) via email a info@capannucceincitta.it.

E' possibile anche inviare i propri dati completi via fax allo 055.5535179 oppure per posta tradizionale all’indirizzo ‘Comitato Capannucce in città’, c/o Pro- Motion, via Masaccio 176, 50132 Firenze. Informazioni al telefono 055.582428.
Il concorso Capannucce in città è realizzato dall’omonimo comitato presieduto dal professor Paolo Blasi con segretario generale l’ideatore della manifestazione, Mario Razzanelli.
Collaborano all’evento ToscanaOggi e la Diocesi di Firenze.



Ufficio Stampa e organizzazione:
Pro-Motion
telefono 055 582428

staff@pro-motioneventi.it
redazione@pro-motioneventi.it




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl