Costituito "Circolo della Libertà Svizzera" tra esponenti di Forza Italia e Alleanza Nazionale

Costituito "Circolo della Libertà Svizzera" tra esponenti di Forza Italia e Alleanza Nazionale Berna - Raccogliendo l'invito lanciato da Silvio Berlusconi a Montecatini nel mese di novembre 2006, si è costituito oggi il Circolo della Libertà Svizzera la cui finalità è quello di rilanciare l'azione politica del centrodestra sull'intero territorio svizzero grazie a un più stretto coordinamento dei partiti della Casa delle Libertà e rivolgendosi a tutti i delusi della sinistra e del Governo Prodi.

18/gen/2007 17.20.00 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Berna - Raccogliendo l'invito lanciato da Silvio Berlusconi a Montecatini nel mese di novembre 2006, si è costituito oggi il Circolo della Libertà Svizzera la cui finalità è quello di rilanciare l'azione politica del centrodestra sull'intero territorio svizzero grazie a un più stretto coordinamento dei partiti della Casa delle Libertà e rivolgendosi a tutti i delusi della sinistra e del Governo Prodi.
 
Il Circolo sarà inizialmente presieduto dal Dott. Antonio Zulian di Forza Italia e avrà come vicepresidente Davide Piscopo coordinatore di Alleanza Nazionale in Svizzera, mentre l'On. Guglielmo Picchi di Forza Italia sarà il garante del Circolo nei confronti dell'Associazione Nazionale Circolo della Libertà. L'accordo tra i soci prevede una presidenza a rotazione tra i vari soggetti politici al fine di garantirne la massima partecipazione e pari dignità.
 
Il direttivo del Circolo della Libertà Svizzera ha dato mandato al presidente di perfezionare l'adesione all'Associazione Nazionale Circolo della Libertà presieduto da Michela Vittoria Brambilla e di promuoverne la diffusione sull'intero territorio svizzero.
 
 
Ufficio Stampa On. Guglielmo Picchi
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl