Comunicato Stampa: DEN HARROW allo Sugar Reef Musicology - Arezzo

Comunicato Stampa: DEN HARROW allo Sugar Reef Musicology - Arezzo CHEWINGUM Il Venerdì dello Sugar Reef, il revival degli anni '80: Anni che oggi ricordiamo con affetto, quasi rimpianto e che tutto sommato non riusciremo a scordare, perché sono stati (e sono) parte della nostra storia!

08/feb/2007 15.30.00 Duende Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CHEWINGUM

Il Venerdì dello Sugar Reef, il revival degli anni '80:

 

Anni che oggi ricordiamo con affetto, quasi rimpianto e che tutto sommato

non riusciremo a scordare, perché sono stati (e sono) parte della nostra storia!

 

venerdì 9 febbraio, apertura ore 23.30

 

DEN HARROW in concerto

 

Icona della dance music di quel periodo e indimenticabile protagonista

 dell'ultima edizione de L'Isola dei Famosi

 

 

Ormai da tempo, lo Sugar Reef dedica il venerdì sera alla musica anni '80-'90: Chewingum è il titolo delle serate all'insegna di quello che oggi sembra "un altro mondo". Un epoca in cui le persone erano diverse, profondamente diverse, tanto che riuscivano a vivere senza cellulare, senza scrivere sms ad ogni istante… Non c'erano telefonini, non c'era internet, non c'era google, reality show, grandi fratelli, non c'era la playstation… al massimo il Ping Pong.

 

Dopo i concerti dei Righeira e Corona, è la volta di un altro artista di punta di quel periodo: DEN HARROW.

Con To meet me, A taste of love, Mad Desire, Catch the fox, Charleston e Bad boy ci farà rivivere l'atmosfera di quegli anni.

 

Gli anni '80, trash d'accordo, ma ripensandoci neppure tanto male! Strapazzati, bistrattati, umiliati, che tuttavia tra neon , gel, yuppi, drive-in e Discoring, hanno lasciato un segno profondo. Cose, personaggi, cantanti che tutti oggi ricordiamo con simpatia e affetto. Forse, l'ultimo decennio in cui non serviva fare tutto di corsa.

 

Gli anni in cui nascevano gli idoli del piccolo schermo (che ancora oggi ci tormentano, ma in maniera diversa): Ezio Greggio, Faletti, Carmen Russo; i tormentoni musicali di Jovanotti, Righeira, Alberto Camerini, Sandi Marton, Den Harrow, Alan Sorrenti… Il tempo delle mele!

Cartoni animati le cui sigle con gli anni sono diventate mitiche: Mazinga, Daitarn, Ufo Robot...

 

Per quelli che vogliono vivere nuovamente un pò del loro passato, venerdì 9 febbraio allo Sugar Reef di Arezzo (via Setteponti, 7/1), DEN HARROW in concerto. Icona della dance music targata anni ottanta, oltre che personaggio di punta dell'ultima edizione de L'isola dei famosi.

 

To meet me è stato il primo singolo che subito ha raggiunto il secondo posto nella classifica inglese.

Era il 1982. L'inizio di una carriera che lo porterà ad affermarsi in molti paesi: Italia, Inghilterra, Spagna, Grecia, Germania, Benelux, Francia, Canada…

Il 1984 è l'anno della consacrazione: con Mad Destre vende un milione di copie, ottenendo tre dischi d'oro.

Un susseguirsi di successi che realizzano il sogno di DEN HARROW: diventare un musicista professionista ed imporsi nel mondo dello spettacolo. Sì, perché oltre che cantante di successo, Den Harrow  ha lavorato in altri settori dello spettacolo: conduttore della trasmissione televisiva Radio HARROW per l'emittente satellitare Match Music; partecipa al cast di Sunset Beach il seguito di Baywatch.

Torna, ora, alla musica con il nuovo singolo "Push Push" prodotto da Stefano Mattara alias Captain Kook (distribuito Sony), attualmente in alta rotazione nelle radio italiane e a breve, in uscita anche in Germania, Austria e Svizzera su etichetta Dance Street.  

Ma le sorprese non finiscono qui. CHEWINGUM, venerdì prossimo, 16 febbraio, propone un altro concerto imperdibile: l'atteso ritorno di Alan Sorrenti. Furono in molti a gridare al miracolo al suo esordio, tanto che Sorrenti poté essere definito il Tim Buckley italiano per quel suo usare la voce al pari degli altri strumenti.

 

Per info e prenotazioni: 0575.21628 oppure 3356495717

live@sugarreefmusicology.com - www.sugarreefmusicology.com



--
Duende comunicazione:
Gloria Peruzzi Tel. + 39 349 3588645
Francesca Bassani Tel. + 39 320 0340334
duendecomunicazione@gmail.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl