martedì 20 febbraio inaugurazione

15/feb/2007 17.30.00 Galleria "ViaMaestra 114" ARTE CONTEMPORANEA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

Con preghiera di pubblicazione o diffusione a mezzo radio o televisione

“ViaMaestra 114” ARTE CONTEMPORANEA
Associazione Culturale
Via della Repubblica, 114 - 53036 Poggibonsi (SI)
Tel. 334/86.58.689
e-mail: viamaestraarte@libero.it web: www.viamaestra114.com

presenta

Carnevale con gli artisti
mostra collettiva d’arte a tema libero

Espongono: Clara Abate, Franco Piero Azzini, Alessia Baragli, Eleonora Bardi, Antonio Barrani, Adua Biagioli, Peppino Biagioli, Piera Biondi, Silvana Bruno, Franca Buffoni, Gloria Campriani, Franco Cappelli, Roberto Carchedi, Roberta De Marco, Maria Atit Di Chiara, Andrea Gelici, Antonina Monti Giammarinaro, Marco Lami, Lalla Lippi, Antonia Lo Monaco, Umberto Maggiorelli, Irene Manconi, Sergio Manzi, Flait Martini, Rosanna Matteoni, Maurizio Mercati, Giovanni Monti, Silvia Parentela, Rosalba Parrini, Angiolo Pergolini, Daniele Pezzoli, Federico Piantini, Vincenzo Rosciano, Gabriele Saccocci, Salvatore Seme, Lapo Simeoni, Stefano Socci, Anna Sticco, Sylvia Teri, Irene Tudisco, Marco Verecondi, Luigi Viti, Maddalena Zuddas.


Luogo: CAFFE’ DECO’
Piazza della Libertà, 45/46/R
FIRENZE - Tel. 055/571.135
Inaugurazione: Martedì 20 febbraio 2007 alle ore 17,00
Ore 18.30 buffet aperitivo
Periodo: Dal 20 febbraio 2007 al 20 marzo 2007
Orario: Dal lunedì al sabato 8.30/2.00; la domenica 12.30/24.00O
Addetto Stampa: G. Riccardo Guerrieri - 348/72.18.142
Curatrice: Maddalena Zuddas: 335/7010657 maddalenazuddas@libero.it


All’insegna del motto “Semel in anno licet insanire” (una volta l’anno è lecito impazzire) un folto gruppo di pittori provenienti da svariate regioni italiane si è dato appuntamento martedì 20 febbraio al CAFFE’ DECO’ di Firenze in Piazza della Libertà per esporre le proprie opere e festeggiare il Carnevale.
L’inaugurazione dell’esposizione, organizzata da Maddalena Zuddas, sarà ripresa dall’emittente televisiva TOSCANA TV che trasmetterà un ampio servizio sull’avvenimento nella rubrica INCONTRI CON L’ARTE curata dal giornalista Fabrizio Borghini.
Il Carnevale è, fin dai tempi più remoti, il periodo dell’anno dedicato alla festa, al divertimento, al travestimento, alla licenza e, più in generale, al dire e fare liberamente quel che si vuole senza alcuna soggezione verso l’autorità e la morale costituite. In questo significato generale, la festa di Carnevale - indipendentemente dal suo specifico nome nelle diverse epoche e culture - ha attraversato pressoché tutta la storia della civiltà umana. Nel mondo latino, per esempio, esso è riconducibile alla festa dei Saturnali degli antichi romani. Oggi, in tempi forse più edonistici e permissivi di un tempo, i festeggiamenti del Carnevale hanno in gran parte perduto il loro valore eversivo e liberatorio, e si limitano di solito all’uso delle maschere, al travestimento e alle feste danzanti. Solo in alcune località esso ha conservato, pur con notevoli diversità da un posto all’altro, l’aspetto di una grande festa collettiva: ad esempio a Ivrea, Viareggio e Venezia in Italia, a Nizza in Francia e a Rio de Janeiro in Brasile, dove prevale ancora il gusto delle danze collettive e liberatorie.
La mostra al CAFFE’ DECO’ di Firenze vuole avere alcune tipiche valenze carnascialesche essendo stata concepita come una vera e propria “festa” dell’arte e degli artisti; la pittura, infatti, può ancora oggi assumere un valore dirompente in quanto mezzo di libera espressione dell’animo umano, al di là degli schemi imposti e delle convenzioni sociali.





Passa a Infostrada. ADSL e Telefono senza limiti e senza canone Telecom http://click.libero.it/infostrada15feb07
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl