Rincontro di due generazioni dello Spazialismo: Finzi e Morandis

Rincontro di due generazioni dello Spazialismo: Finzi e Morandis COMUNICATO STAMPAMostra Rincontro di due generazioni dello Spazialismo: Finzi e Morandis Da Venerdì 2 marzo (ore 18,00) saranno esposti a Napoli a Palazzo Reale (braccio nord dell'Ambulacro dell'appartamento storico) 50 dipinti dei due artisti Ennio Finzi e Gino Morandis - dagli anni '50 agli anni '90 - curatori della mostra Giovanna Barbero e Giovanni Granzotto La mostra è patrocinata dall' I.N.A.C. (Istituto Nazionale d'Arte Contemporanea) si occupa di far conoscere al grosso pubblico le correnti artistiche del cinetismo e spazialismo, movimenti nati a metà dello scorso secolo, che hanno contribuito a dare una svolta all'arte contemporanea internazionale.

23/feb/2007 23.49.00 Eduardo Improta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA
Mostra
Rincontro di due generazioni dello Spazialismo: Finzi e Morandis


Da Venerdì 2 marzo (ore 18,00)  saranno esposti a  Napoli a Palazzo Reale (braccio nord dell'Ambulacro dell'appartamento storico) 50 dipinti dei due artisti  Ennio Finzi e Gino Morandis - dagli anni '50 agli anni '90 -  curatori della mostra Giovanna Barbero e Giovanni Granzotto
La mostra è patrocinata dall' I.N.A.C. (Istituto Nazionale d'Arte Contemporanea) si occupa di far conoscere al grosso pubblico le correnti artistiche del  cinetismo e spazialismo , movimenti nati a metà dello scorso secolo, che hanno contribuito a dare una svolta all'arte contemporanea internazionale.
All'inaugurazione saranno presenti: il Maestro Ennio Finzi, Barbara Morandis (figlia del Maestro scomparso), il Segretario Generale dell'INAC Adriano Villata, il Soprintendente per i beni architettonici per il paesaggio e per il patrimonio storico ed artistico di Napoli Enrico Guglielmo.
La mostra resta aperta fino al 31 marzo 2007  tutti i giorni 9,00 - 19,30 - mercoledì chiuso.
Catalogo edito da Verso l'Arte Edizioni
Ennio Finzi (Venezia 1931 - vive e lavora a Mestre, Venezia)
Gino Morandis (Venezia 1915-1994)

 

 

 

Eduardo Improta, ufficio stampa

improta.press_office@virgilio.it

338 7797136

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl